Connect with us

Disney

Toy Story: cinque curiosità sul film d’animazione della Disney

Toy Story - Il mondo dei giocattoliCinque curiosità sul cartone Toy Story

Realizzato dalla Pixar e distribuito dalla Walt Disney Pictures nel 1995, Toy Story – Il mondo dei giocattoli è il primo film d’animazione sviluppato completamente in computer grafico. La storia è incentrata sui giocattoli del bambino Andy, che prendono vita mentre lui non c’è. Questi ultimi, con capo squadra lo sceriffo Woody, cercano in tutti i modi di non farsi rimpiazzare dai nuovi giochi di Andy, in particolare dallo Space Ranger Buzz Lightyear. Un film che ha appassionato tantissimi bambini in tutto il mondo, incassando complessivamente più di 360 milioni di dollari. Ecco cinque curiosità che forse non conoscevi sul cartone Toy Story – Il mondo dei giocattoli.

Toy Story: cinque curiosità sul film d’animazione

1- Il titolo del film sarebbe dovuto essere un altro. Inizialmente, il titolo originario del cartone era You Are A Toy. Inoltre, il protagonista sarebbe dovuto essere Tinny, il personaggio del corto Tin Toy e Buzz Lightyear avrebbe dovuto chiamarsi Lunar Larry.

2- Il nome di Andy è un omaggio ad un professore. Il bambino di Toy Story, Andy, si chiama in questo modo come omaggio ad Andries “Andy” Van Dam, un professore della Brown University Professor e pioniere dell’animazione computerizzata.

3- Vans ha celebrato Toy Story. Il famossissimo brand Vans “Off the Wall” ha quest’anno ha celebrato Toy Story creando una linea di calzature completamente dedicata al film. Sulla suola delle scarpe create per il cowboy Woody c’è la firma del bambino Andy.

Cinque curiosità sul film d’animazione Toy Story

4- Toy Story ha due sequel. Il film d’animazione Toy Story ha dato vita a due sequel: Toy Story 2 – Woody e Buzz alla riscossa del 1999 e Toy Story 3 – La grande fuga, del 2010.

5- Toy Story ha dato vita a videogames. Esistono tre videogames ispirati basati sul cartone, per le console Sega Mega Drive, Super Nintendo, Game Boy, PlayStation e su pc su Microsoft Windows. Inoltre, da questo film d’animazione è stato anche creato un libro animato interattivo.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Disney

Post Popolari

Scelti per voi

To Top