Connect with us

Gossip

Tori Spelling, povera: non compra una borsa da 3 anni

tori-spelling-attriceTori Spelling è diventata povera

Tori Spelling racconta il suo “dramma”: come da una delle ragazze più ricche di Hollywood si è ritrovata a dover tirar la cinghia. Tori Spelling, che molti ricorderanno per esser stata Donna di Beverly Hills 90210, è la figlia di Aaron Spelling, ricchissimo produttore americano, ed è madre di 4 bambini. Tutti quanti nella sua famiglia son costretti a fare “economia”: suo marito ha dovuto rinunciare ad un intervento di vasectomia perché troppo costoso, i suoi figli più piccoli indossano i vestiti dei fratellini più grandi e lei stessa per tre anni non si è concessa di comprarsi nemmeno una borsa. I tempi in cui comprava le borse di Gucci sono ormai un ricordo: ” Mi guardo indietro e vedo quella ragazza che a 20 anni comprava Gucci e non la riconosco più. Non riesco a credere quanto pensavo fosse importante”Ma come ha fatto le ricchissima Tori Spelling a finire sul lastrico?

Tori Spelling e lo shopping compulsivo

La madre di Tori Spelling ha ereditato una vera fortuna dal marito Aaron Spelling, ma è in pessimi rapporti con la figlia Tori. In più Tori aveva investito in un’attività commerciale, InvenTORI, e gli affari non sono andati affatto bene. Aggiunge Tori nell’intervista rilasciata a People, che lei è cresciuta in un ambiente dorato e per lei abituarsi ad una vita più modesta è impossibile:Ho un problema di shopping. Fra vestiti e giocattoli, ho comprato un’enorme quantità di roba per i miei figli”. Se voleste saperne di più su questa “triste storia” di una Paperona caduta in disgrazia potreste acquistare il suo nuovo libro, la sua ultima trovata per far cassa… senza lavorare!

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top