Connect with us

Televisione

Tobias Menzies conteso tra Outlander e Game Of Thrones

outlander-Black-Jack-Randall-game-of-thronesAntagonista di Outlander, Tobias Menzies, farà ritorno in Game of Thrones?

Dopo il finale di Outlander e con Game of Thrones che si appresta all’ultima puntata, abbiamo notato quanto Tobias Menzies sia stato enormemente rivalutato nella saga di Diana Gabaldon. Cattivo per eccellenza, Tobias è stato più che apprezzato nonostante la natura del suo personaggio, diversamente dal suo Edmure Tully di Game of Thrones. Da quanto appreso dal sito Zap2it, siamo venuti a conoscenza delle ultime novità riguardo ciò che pensa G. Martin su Tobias Menzies. Non è un segreto che il creatore di The Song of Ice and Fire, titolo originale della saga, sia amico intimo di Diana Gabaldon, autrice di Outlander. Martin infatti ha fatto sapere quanto abbia apprezzato il lavoro di Tobias nella serie della sua amica scrittrice.

 Tobias Menzies: dopo Black Jack, il ritorno di Edmure Tully?

“Performance terrificanti”, cosi si espresso G. Martin sulla bravura di Sam Heughan, Caitriona Balfe e Tobias Menzies, ammettendo quanto l’attore, degno di nota, manchi nella trama del suo Game of Thrones. “Spero che presto saremo capaci di riaverlo nel cast, se e quando Benioff e Weiss decideranno di farlo ritornare lì dove lo hanno lasciato.” Edmure Tully infatti, l’abbiamo visto l’ultima volta nella 3×09 di Game Of Thrones, proprio nel tragico momento della morte di Catelyn e Robb Stark, nelle fatidiche Nozze Rosse. Quando il sito di Zap2it ha recentemente parlato con Menzies riguardo ad un eventuale ritorno nello show,  Tobias ha risposto di immaginare Edmure “Soffrire in una qualche prigione dei Frey”. Si spera che Game of Thrones riprenderà alcune trame rimaste in sospeso, specialmente dopo che Walder Frey si sia rivelato uno dei personaggi più odiati dell’intero show anche se un certo Ramsey gli sta tenendo testa. Se dunque Martin volesse indietro Tobias Menzies, si spera si possa fare di tutto per farlo rientrare nello show della HBO.

Dopo Outlander, G. Martin chiede di Tobias Menzies: la storia con i Frey non è ancora finita

Voci di corridoio dicono che Martin sia lievemente geloso del fatto che la Gabaldon si sia preso “un ex di Game of Thrones” nel proprio show. “Diana ha ottenuto 16 episodi per la sua prima stagione, suddivisa in due parti da 8 puntate, e diciamo che la cosa mi ha fatto un pò digrignare i denti per l’invidia…poi mi sono ricordato che Outlander non possiede nè Draghi, nè Metalupi, nè  Zombie di ghiaccio, e fin’ora non ho visto nemmeno grandi battaglie. Infatti, se dovessi riscrivere la mia storia, darei più importanza agli scontri epici che ai Draghi.” Voi intanto godetevi l’ultima puntata della 5 stagione di Game of Thrones, il 14 Giugno, mentre per la seconda stagione di Outlander ci toccherà aspettare il 2016.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top