Connect with us

Televisione

THE WINNER IS/ Gerry Scotti: il nuovo talent concorrenza ad Amici o degno erede di C’è posta?

the winner is gerry scottiTHE WINNER IS, GERRY SCOTTI SI RIMETTE IN GIOCO – The Winner Is è un nuovo programma che farà presto la sua comparsa sulla rinomata rete MediasetCanale 5. Al timone chi ci sarà? Uno dei conduttori più talentuosi e professionali che abbiamo in Italia, Gerry Scotti. Lui, quest’anno, oltre a occuparsi di tutte quelle trasmissioni che ha portato al successo, darà il suo prezioso contributo nel far conoscere alla gente il nuovo esperimento televisivo, che consiste essenzialmente in un mix di talent show e game show, anche se è presente un pizzico di reality show, che non guasta mai. Quando vedremo la prima puntata? A novembre, ogni sabato dopo C’è posta per te: sarà un suo erede degno di nota o i telespettatori, stanchi ormai di vedere i soliti programmi canori, decreteranno la sua fine, spegnendo la tv e non utilizzando il telecomando il tempo utile per affondarlo? Ma si sa, Gerry è Gerry, è amato dagli italiani, e – poco ma sicuro – riuscirà a portare dalla sua parte, con la sua simpatia e la sua capacità di intrattenimento, buona parte del pubblico.

LA NUOVA STELLA DEL TALENT SHOW SARÀ… – Questo insieme di show particolari seguirà una formula ben precisa: i concorrenti in gara (tutti cantanti) faranno la loro esibizione sul palco; una volta terminata, avranno la possibilità di scegliere se accettare un bel gruzzoletto di euro (rinunciando così alla possibilità di uscire vincitori) o se continuare l’ascesa verso il successo. I partecipanti, quindi, verranno posti dinanzi a un bivio, dove verranno messi duramente alla prova: “The Winner Is – dice Scotti –  ha il coraggio di essere ciò che gli altri talent non ammettono di essere. Credi nel tuo sogno? Fino a che punto? A che cosa saresti pronto a rinunciare? Perché di questo si tratta. Non solo nei talent, anche nella vita”. Darà valutazioni suoi cantanti una giuria ben assortita: “A giudicare gli artisti saranno 100 giurati. Più Rudy Zerbi, una sorta di presidente di giuria”. Anche Rudy, quindi, non ha potuto fare a meno di prendere parte a questa nuova avventura. Chissà se nascerà una stella: magari una nuova Alessandra Amoroso o una nuova Emma Marrone?

ADDIO IO CANTO – Gerry Scotti non si trattiene nel dire la sua su un episodio che ha gettato una lunga ombra su tutti quei talent dove vengono sbattuti su un palco piccole creature dotate di strumenti vocali straordinari; l’episodio, comunque, è quello che ha visto una bimba piangere a Ti lascio una canzone a causa delle critiche (per alcuni molto dure) di Pupo“C’era da aspettarsi che sarebbe finita così, era nell’aria. A forza di alzare i toni qualcosa di sgradevole doveva succedere.  È capitato alla Clerici, diciamo che sono stato fortunato. Anche se non è un caso che Io canto non sia in onda: io e Roberto Cenci abbiamo capito che era il momento di fermarsi. In fin dei conti, però, la critica che ha fatto piangere la bimba era pure condivisibile: ai miei tempi funzionava così anche a scuola, non tutti potevano essere i più bravi”.

Secondo voi, The Winner Is riuscirà a dare seri problemi ad Amici di Maria De Filippi?

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top