Connect with us

Televisione

The Vampire Diaries 4×08, spoiler: l’amore tra Damon e Elena è reale

THE VAMPIRE DIARIES 4×08 SPOILER, L’AMORE TRA DAMON E ELENA E’ REALE – Giovedì notte è andato in onda l’attesissimo ottavo episodio di The Vampire Diaries 4. Durante la puntata, che si pensava avrebbe rattristato i fan Delena, ci sono state tante scene importanti che hanno dato ancora più speranza a chi come me crede nell’amore tra Damon e Elena, in quell’amore reale. L’episodio si apre con Damon che si sveglia, dopo aver passato la notte con la ragazza che ama, e che immediatamente cerca Elena. Lei lo raggiunge e nel guardarlo non può fare a meno di notare un’espressione beata sul volto del maggiore dei Salvatore e quindi di chiedergli: “Cos’è quella faccia?” e la risposta di Damon, che mi ha fatto letteralmente sciogliere, è un semplice: “Sono felice“. Sì, nessuno pensava che questo giorno sarebbe mai arrivato ma è così, Damon è felice perché al suo fianco finalmente c’è lei: Elena.

 

Come la scorsa settimana c’è qualcuno che non si fa i fatti suoi e anche questa volta prova a rovinarci la scena d’amore tra i due: Caroline. Devo proprio dirlo, se l’altra volta avrei voluto entrare nello schermo e strangolarla, in questo episodio non è riuscita a farmi alterare più di tanto. E sapete perché? Perché le scene tra Damon e Elena in questa puntata sono state così piene di amore che niente e nessuno avrebbe potuto distrarmi e poi perché la nostra Elena finalmente non si è lasciata mettere i piedi in testa, ma ha detto ciò che porta dentro da sempre e che prima non aveva il coraggio di dire, per la paura di essere giudicata: lei si sta innamorando di Damon, se non lo è già.

 

 

Vediamo un Damon che non vuole che suo fratello sappia immediatamente quello che è successo tra lui e Elena. Damon vuole proteggere Stefan e, bisogna ammetterlo, il vecchio Damon non l’avrebbe fatto, si sarebbe vantato immediatamente di aver conquistato Elena. Vi ricordo quando in passato non si fece problemi a rivelare a Bonnie di aver baciato l’umana Gilbert. Damon è sicuramente cambiato nel corso di queste tre stagioni e mezzo, ma del cambiamento di lui e di quello di Elena parleremo più avanti.

 

 

Damon per una volta vuole anche essere egoista e assaporare quel momento di felicità che sta vivendo, così chiede ad Elena un giorno in cui la ragazza non racconti di loro e che i due possano godersi.

 

 

 

 

Ma l’attimo di serenità viene spazzato via immediatamente. Stefan rivela a Damon del probabile asservimento di Elena e allora il maggiore dei Salvatore decide di chiedere alla ragazza di bere del sangue da una sacca e, come previsto dal fratello, questa riesce a trattenerlo, perché è stato il suo Sire a chiederglielo. Il viso di Damon fa trasparire ogni sfaccettatura di quel dolore immenso che prova nel momento in cui realizza che forse Elena non lo ama.

 

 

 

I due fratelli decidono quindi di andare a New Orleans, dove nel 1942 una ragazza di nome Charlotte è stata asservita a Damon. Qui i due scoprono che non si può spezzare l’asservimento con un incantesimo come credeva Damon, ma solo il Sire può ordinare all’asservito di vivere la sua vita senza di lui e di dimenticarlo, così da rompere il legame. Inoltre, e su questo dovremmo concentrarci, durante l’episodio scopriamo che questo legame non influenza i sentimenti ma solo le azioni e che un vampiro può essere asservito ad un altro solo quando prima della trasformazione provava dei forti sentimenti per il suo futuro Sire, quindi è ufficiale: Elena ama Damon!

 

 

Durante la puntata, grazie alle ricerche di Damon e Stefan, veniamo anche a conoscenza di un nuovo tipo di magia chiamata “espressione” che, peggiore di quella oscura, per essere attivata ha bisogno di un sacrificio di dodici individui e sembra che Bonnie ci avrà a che fare molto presto. Inoltre Tyler è diventato il maschio alfa degli ibridi e con questi, ormai non più asserviti a Klaus, vuole eliminare l’original, ma come?

 

 

 

the vampire diaries 4x08 damon e elena amore veroEd eccoci arrivati al finale di questo episodio, dove Damon deve lasciare andare Elena. Questa, a mio parere, è stata una delle scene più belle di sempre all’interno di The Vampire Diaries.

Elena, dobbiamo parlare“.

So di essere asservita a te, Damon. Caroline me lo ha detto. E’ per questo che tu e Stefan siete andati via insieme, vero? C’è un modo per spezzare il legame?“.

Non proprio. Ed è per questo che dobbiamo parlare“.

Tyler mi ha detto che il legame non modifica cosa provo, ma solo il mio modo di agire. Ciò che sento per te non è cambiato, Damon. Non è cambiato niente“.

E’ cambiato tutto invece, Elena“.

Ok, va bene, è vero. Voglio dire, sono cambiata. Ma anche tu, Damon, e sono felice, proprio come lo eri tu ieri mattina prima che sapessimo di tutto questo“.

Sai cosa mi renderebbe felice? Sapere che per tutto il tempo in cui io sono stato innamorato di te, ciò che tu hai sentito per me era reale“.

Ma è reale. So che lo è Damon e so cosa stai per fare, ma ti prego non farlo“.

Io non voglio farlo, Elena. Io non sono quello buono, ricordi? Mi prendo ciò che voglio e faccio quello che voglio. Mento a mio fratello, mi innamoro della sua ragazza. Non faccio mai la cosa giusta. Ma devo fare la cosa giusta per te“.

Questo ti sembra sbagliato? Ti sembra sbagliato?“.

THE VAMPIRE DIARIES 4×08, SCENE DELENA

Sì, entrambi sono cambiati. In queste tre stagioni e mezzo Elena e Damon sono cresciuti, ora finalmente si meritano a vicenda e io credo che questo sia solo l’inizio. E voi? Lasciate un commento.

 

 

 

4 Comments

4 Comments

  1. maria

    8 dicembre 2012 at 14:38

    Elena e Damon hanno fatto un lungo percorso, ma quello che provano l’uno per l’altra è Reale, spero solo che riusciranno ad essere felici, xkè loro insieme sono la perfezione.

  2. sara

    8 dicembre 2012 at 14:56

    felicità delena on!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! poi oltre alle affermazioni di tyler sul fatto che l’asservimento non incide sui sentimenti…..CI SONO LE AFFERMAZIONI DELLA STREGA….PERCHè CI SIA ASSERVIMENTO L’UMANO DEVE AVERE GIà DEI SENTIMENTI PER IL VAMPIRO!!!! e qui la faccia di stefan ha ripagato di tutti i pesci in faccia che noi delena abbiamo ricevuto!!!!! si si si si caro stefffan!!!!!! elena umana già provava qualcosa per damon!!!!! ma già lo sapevamo!!!! ora dato che non si può mai star tranquilli ed essere felici…mi domando…..il sire-bond cosa ha influenzato?????? se non ci fosse stato questo asservimento elena avrebbe scelto cmq damon????? oppure sarebbe diventata una vampira molto più affine a stefan??????? può essere che sia l’asservimento il motivo per cui si sono amplificati solo i sentimenti per damon e non quelli per stefan???? ed ancora….se i sentimenti per damon da umana li negava….da vampira non avrebbe dovuto negarli in modo amplificato??? secondo me, PURTROPPO, il sire-bond c’entra con il loro amore…perchè anche se NON HA INFLUENZA SUI SENTIMENTI….senza asservimento magari elena non li avrebbe accettati e sarebbe diventata , come già detto, più affine a stefan!!! ora mi sembra quasi perfetta per damon…pronta a lottare al suo fianco…contro tutto e tutti!!!!! speriamo ce la facciano….!!!!

  3. PukkaNaraku

    9 dicembre 2012 at 16:08

    Alla fine, avevo ragione nel dire che l’asservimento di Elena era solo un mezzo per esplorare il Delena. Non avevo ragione sulla questione del rompere l’asservimento, perché non è possibile se non allontanando il vampiro asservito, ma ci arriveremo pian piano. Andiamo per punti.
    Molti (forse tutti) sul web non hanno capito l’ultima puntata di TVD. O meglio, non hanno capito che c’è una bella differenza tra l’asservimento che ha dato Klaus ai lupi mannari e l’asservimento puramente vampirico. La cosa è molto semplice. L’asservimento dei lupi mannari ha alla base la gratitudine; quello puramente vampirico i sentimenti. Come dice giustamente Tyler, l’asservimento dei lupi mannari non modifica in alcun modo i sentimenti, ma solo le azioni (ed in parte questa cosa è vera anche nell’asservimento vampirico), perché si basa sulla gratitudine. Quello vampirico, non modifica i sentimenti (cioè, non fa nascere dal nulla dei sentimenti), ma amplifica quelli già esistenti verso il suo padrone, offuscando tutti gli altri. È spiegato dalla Strega che incontriamo nella 4×08. L’asservimento vampirico nasce quando ci sono già dei sentimenti umani PRIMA della trasformazione (mai messo in dubbio che Elena provasse qualcosa verso Damon, chi lo faceva aveva dei prosciutti davanti agli occhi) che vengono amplificati dal vampirismo. Questa frase non va confusa con il semplice “la trasformazione in vampiro amplifica i sentimenti e i tratti caratteriali della persona”, perché altrimenti non ci sarebbe alcuna differenza tra un normale vampiro ed uno asservito. La differenza sta che, ad esempio, Caroline è diventata vampira tramite il sangue di Katherine (vampiro verso cui non provava alcun tipo di sentimento) ed ha amplificato TUTTE le sue caratteristiche ed emozioni; Elena essendosi trasformata con il sangue di un vampiro verso cui provava sentimenti sopiti ha attivato l’asservimento che ha generato l’amplificazione di tutte le sue caratteristiche (come per Caroline), ma in particolare i suoi sentimenti sopiti per Damon che hanno surclassato quelli per Stefan che non si sono amplificati nella trasformazione proprio a causa dell’asservimento. Quindi, come dice Tyler, l’asservimento non ha generato/modificato i sentimenti, ma, essendo l’asservimento vamirico basato sui sentimenti, li ha amplificato verso il suo padrone, oltre che ha modificare le azioni in base al volere dello stesso.
    Morale della favola, Elena prova DAVVERO dei sentimenti verso Damon, ma questi sono amplificati dall’asservimento rendendola cieca verso tutto il resto (Stefan compreso che aveva scelto alla fine della stagione 3). Un po’ tutti quanti si sono lasciati fuorviare dalla questione “l’asservimento non modifica i sentimenti”, non capendo però la differenza tra l’asservimento dei lupi mannari e quello vampirico.
    Personalmente, nonostante sia Stelena, sono contento di questo sviluppo, così come sono contento che Damon “non voglia fare la cosa giusta” al momento e tenersi Elena un po’ per sé, diciamo che è necessario ai fini tramistici che il Delena sia esplorato, ma ho già alcune mie considerazioni per il futuro da fare (sapendo che la Plec è dichiaratamente Stelena, grazie a Dio XD): prevedo uno sviluppo in cui lo Stelena prenderà pian piano il posto che il Delena ha occupato in queste 3 stagioni (cioè, sarà l’amore tormentato e rifiutato perennemente), fino a che, non so come (non voglio cercare di immaginare tutto), in un modo o nell’altro, questo amore che verrà sempre più rifiutato troverà un modo per emergere e romperà addirittura il legame di asservimento, tornando a far splendere lo Stelena. Fan Delena non voletemene, spero possiate capire le mie fantasie, dopotutto, le avete avute voi per 3 lunghi anni! ^_^

  4. valentina

    11 dicembre 2012 at 13:10

    Per quanto mi riguarda la puntata 4×08 è stata la peggiore di tutta la stagione, perche noi Delena non abbiamo ancora avuto un vero momento di amore condiviso tra loro, lei lo ama solo in quanto asservita e condivido quello che ha detto PukkaNaraku che l’ asservimento di Tyler (lupo mannaro) non influisce i sentimenti invece l’ asservimento di Elena (vampiro) si basa proprio sui sentimenti e concludo che Elena non ama purtroppo Damon, (ne vorrei dire tante di cose alla Plec e ai produttori). Voglio un momneto Delena vero… e che è giusto che ce lo meritiamo dopo aver sofferto per 3 stagioni intere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top