Connect with us

Scelti per voi

The Chef: da settembre su La5 il nuovo talent per aspiranti cuochi

the chef logoThe Chef: su La5 alla ricerca di nuovi talenti della cucina

Ci siamo: tutto è quasi pronto per l’inizio di un nuovo reality show che andrà in onda a partire dalla fine di settembre su La5, e che ha tutte le carte in tavola per appassionare moltissimi telespettatori. Ma forse sarebbe più corretto dire che ci sono tutti gli ingredienti giusti per un grande successo televisivo, perchè è proprio di questo che si tratta: a fine settembre comincerà su La5 The Chef, il nuovo reality in cui i concorrenti si sfideranno per dimostrare di essere dei grandi talenti dell’alta cucina. Dopo il grandissimo successo di Masterchef su Sky, anche Mediaset ha deciso di proporre un talent in cui i concorrenti si sfidano in cucina, divisi in squadre, e giudicati da due veri chef di fama internazionale, vale a dire Davide Oldani e Filippo La Mantia. La grande novità di the Chef sta nel fatto di essere il primo talent show pensato e progettato in strettissima relazione con il mondo di internet e dei social network. Gli aspiranti concorrenti, infatti, si sono candidati caricando una videoricetta sul sito dedicato al programma; e tra tutti loro,  i due giudici, Oldani e La Mantia hanno selezionato  i 50 migliori aspiranti cuochi, che parteciperanno a partire da settembre alla fase di preselezione,  trasmessa in prime time da La5.

Una sfida a colpi di ricette, per trovare nuovi talenti della cucina

Alla fine della fase di preselezione, saranno 14 i concorrenti che accederanno al talent vero e proprio, e che divisi in due squadre si sfideranno sottoponendosi all’insindacabile giudizio dei due giudici, Davide Oldani e Filippo La Mantia. Il primo, cuoco di fama internazionale e proprietario del ristorante D’O a Cornaredo, è un sostenitore della cosiddetta cucina POP, ovvero cucina popolare, con pietanze di qualità elevate ma a costi contenuti, perchè realizzate con materie prime semplici e naturali. Filippo La Mantia è conosciuto per essere il cuoco delle star e della politica, ha diretto per anni il ristorante dell’Hotel Majestic in via Veneto a Roma, ed ha lasciato l’incarico solo a fine luglio, proprio per poter partecipare a The Chef. La Mantia ha anche rifiutato di prendere parte alla nuova edizione di Masterchef, preferendo The Chef, dichiarando di non gradire “talent show con giudici ingiustificatamente spietati” e preferendo piuttosto “questo canale laboratorio, The Chef, appunto, dove vado a braccio e mio presento per quello che sono”. Un approccio molto diverso da quello a cui sono abituati i fans di Masterchef e del grande Gordon Ramsay. Un’altra caratteristica unica di The Chef è la stretta collaborazione con la famosa e quotata rivista di settore Sale e Pepe, che fornirà alcune delle ricette che i concorrenti dovranno realizzare durante le sfide.

Da settembre potremo seguire su La5 la caccia al nuovo talento della cucina italiana

Le premesse sono ottime, e siamo sicuri che The Chef non ci lascerà delusi: si tratta di uno show innovativo, che appassionerà tante persone mettendo d’accordo gli amanti dei reality show e gli amanti della buona tavola. Sarà inoltre possibile seguire sempre più da vicino lo show, attraverso il sito ufficiale, la pagina Facebook ed il canale Twitter. Siete Pronti? Carta e penna per segnare gli ingredienti, pentole e mestoli per provare a rifarle!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top