Connect with us

News

Tg5 oggi, edizione delle ore 13.00 non andata in onda: ecco il motivo

Tg5 oggi, salta l'edizione delle ore 13.00: il motivoTg5 oggi, 22 giugno 2017: l’edizione delle ore 13 non è andata in onda, ecco perché

Oggi, giovedì 22 giugno 2017, il Tg5 delle ore 13.00 non è andato in onda. O meglio, per pochi minuti sì ma poi è stato bruscamente interrotto. Sicuramente ve ne sarete accorti anche voi: al posto del Telegiornale di Canale 5 è stato trasmesso un interminabile blocco di pubblicità. Inoltre, la soap opera americana Beautiful, che tradizionalmente comincia alle 13.40, è stata anticipata a circa 12 minuti prima. Alle 13.28 in punto è partita la sigla della serie, che ha proposto in parte una replica della puntata di ieri. Ma cos’è successo al notiziario di punta del Biscione? Perché è saltato? Il motivo è stato svelato poco fa direttamente dal direttore delle news dell’ammiraglia Mediaset. Su Twitter Clemente J. Mimun ha rivelato che le ragioni dietro alla mancata regolare emissione sono da addebitare a un guasto tecnico. Nessuno sciopero improvvisato dei tecnici, dunque, ma solo la tecnologia che per una volta ha ‘tradito’ impedendo la regolare messa in onda.

Salta il Tg5 delle ore 13.00, il direttore Clemente J. Mimun si scusa

“A volte la tecnologia tradisce: oggi l’abbiamo pagata col Tg5 delle 13, scusate”. Con queste parole, il direttore del Tg5 Clemente J. Mimum si è scusato coi telespettatori per l’assenza del telegiornale delle ore 13.00. Oggi, infatti, il notiziario del ‘giorno’, che tradizionalmente viene trasmesso dalle ore 12.58, è saltato a causa di un guasto tecnico. Non sappiamo con precisione cosa sia successo, l’anchorman di turno ha lanciato i servizi ma nessuno di essi è potuto andare in onda. Così, il notiziario del giorno, a un certo punto, è stato bruscamente interrotto e sostituito dapprima da un blocco di spot e poi da Beautiful. Un guasto tecnico, dunque, dietro allo stop delle news. I giornalisti dell’ammiraglia Mediaset sono comunque a lavoro per preparare l’edizione delle ore 20.00 che andrà regolarmente in onda (salvo imprevisti, ovvio).

Il Tg5 rimane a Roma: dopo lo sciopero e l’appello di Papa Francesco non ci sarà il trasloco a Milano

Lo scorso 26 maggio, invece, il notiziario di Canale 5 non è andato in onda per uno sciopero indetto dalla redazione e dai tecnici. Ricordate? In quel caso non c’è stato alcun guasto ma si è trattato di uno stop programmato per protesta. I lavoratori del principale telegiornale Mediaset si ribellarono per via delle voci su un presunto spostamento della sede da Roma a Milano. Qualche giorno dopo arrivò pure un appello di Papa Francesco che auspicava una soluzione per i lavoratori delle news. Alla fine, pare che non se ne farà nulla. In base alle informazioni che abbiamo in possesso, il Tg non si sposterà dalla Capitale. Progetto archiviato da parte del Biscione, a quanto pare.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top