Connect with us

Televisione

Terremoto Emilia, ultime notizie 4 Giugno 2012: scossa magnitudo 5.1, altre 35 nella notte

Terremoto Emilia ultime notizieTERREMOTO EMILIA ULTIME NOTIZIE – Aggiornamenti e ultime notizie di oggi sul terremoto in Emilia Romagna. La terra continua a tremare e dopo due notti di tregua, ieri sera è tornata la paura nelle zone di Mantova, Ferrara e Bologna. Una nuova scossa di magnitudo 5.1 è stata registrata ieri sera poco dopo le 21, ma altre scosse sono state avvertite per tutta la notte, raggiungendo ben 35 terremoti. La più forte del 4 Giugno è stata registrata poco dopo l’una con molti danni agli edifici, tra cui il crollo completo della torre di Novi a Modena. Per fortuna questa volta non ci sono state vittime, che restano a quota 24. Oggi è stato proclamata la giornata di lutto nazionale dal governo per ricordare i morti del terremoto.

TERREMOTO EMILIA ALLARME MALTEMPO – La situazione non si appresta a migliorare. Da qualche ora una leggera pioggia sta ostacolando il lavoro di recupero e scavo da parte dei vigili del fuoco nelle zone colpite dal terremoto. Le previsioni meteo non sono affatto confortanti e una pioggia insistente dovrebbe abbattersi nelle prossime ore proprio nella Pianura Padana. Non migliora la situazione degli sfollati. Un’altra notte di paura e di insonnia per gli oltre 14 mila sfollati radunati nelle periferie delle grandi città colpite dal terremoto. A Concordia sulla Secchia, è stata chiusa la strada sotto la torre del paese, già pericolante, e che rischia anch’essa di crollare. I vigili del fuoco e la Protezione civile stanno fornendo il necessario agli sfollati. Tra loro molti hanno deciso di accamparsi davanti alle loro case con tende e il necessario in modo autonomo.

TERREMOTO EMILIA ROMAGNA – Presto gli sfollati lasceranno le loro cose e si serviranno dei mezzi messi a disposizione dalle associazioni governative. Per il momento sembra allontanarsi sempre di più la possibilità di tornare nelle loro case a breve.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top