Connect with us

Temptation Island

Temptation Island: problemi di salute per Georgette Polizzi

georgette polizziTemptation Island, problemi per Georgette: il messaggio su Instagram

Non è un periodo facile per Georgette Polizzi, almeno sotto il punto di vista salutare. La protagonista dell’ultima edizione di Temptation Island ha rivelato su Instagram di soffrire di un particolare disturbo da qualche giorno. Lo sfogo della stilista è arrivato dopo che il fidanzato Davide Tresse ha pubblicato una foto della ragazza con una forma fisica più gonfia del solito, tanto da far pensare ai più di essere incinta. Ma la realtà dei fatti è un’altra ed è la stessa Georgette a chiarire la situazione.

Temptation Island, Georgette Polizzi smentisce la presunta gravidanza

“NON SONO INCINTA!! La verità è che ultimamente la salute non è proprio dalla mia parte… Non sto molto bene e la sera a causa di ciò la mia pancia si gonfia in maniera spropositata, tanto da sembrare incinta. Ieri Davide mi guarda e per sdrammatizzare la situazione mi dice “amore lo sai che sei bella sembri incinta” Mi scatta questa foto e la pubblica scrivendo ironicamente QUESTA SERA SIAMO IN TRE!! Ovviamente scrivendo i toni non ci sono e non si percepisce l’ironia. Questa mattina apro il telefono e trovo infiniti messaggi di congratulazioni. Mi spiace ma non è così anche perché se fosse non sarebbe di certo questo il modo (a mio avviso) di comunicarvelo! Grazie comunque a chi ha avuto un pensiero per noi è invece chiedo scusa a chi si è sentito preso in giro!” ha fatto sapere Georgette Polizzi, non specificando però il tipo di problema di salute che l’affligge.

Georgette e Davide: amore a gonfie vele dopo Temptation Island

Il momento di diventare genitori è ancora lontano, ma dopo Temptation Island Georgette Polizzi e Davide Tresse sono più uniti e affiatati che mai.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Temptation Island

Post Popolari

Scelti per voi

To Top