Connect with us

Scelti per voi

Tale e Quale Show, vince Becucci: la giuria aiuta Barbareschi?

luca-barbareschi-ligabueTale e Quale Show, giuria sotto accusa per Luca Barbareschi

La prima puntata di Tale e Quale Show è andata in onda e, al contrario delle altre edizioni, l’opinione del web non sembra essere così tenera nei confronti delle trasmissione di Carlo Conti. Sono state, infatti, molte le cose che non sono andate a genio ai telespettatori che, su Twitter, si sono scatenati nel manifestare il loro disappunto nei confronti di alcune esibizioni che sono state sopravvalutate dalla giuria. Oggi è il terzetto formato da Loretta Goggi, Christian De Sica e Claudio Lippi ad essere sotto accusa, pesantemente criticato dal web circa le scelte rispetto ad alcune votazioni non proprio condivise. Prima di svelarvi tutto sul caso “Barbareschi“, che ha imitato Ligabue, vogliamo fare una sorta di rassegna tra i top e i flop della prima puntata. Vera rivelazione di quest’edizione, ieri sera, è stato il primo classificato, il toscano Matteo Becucci, vincitore della seconda stagione di X Factor e poi defilatosi dal mondo della televisione. Tale e Quale Show l’ha rispolverato e ha saputo donargli nuova linfa nell’imitazione di Mick Hucknall, il leader dei Simply Red.

Matteo Becucci rivelazione con Mick Hacknall

L’interprete sembrava davvero molto somigliante all’originale, senza contare che, grazie alla forza del suo entusiasmo, è riuscito anche a coinvolgere il pubblico presente in studio, dando vita ad un’esibizione davvero trascinante. Tra i migliori della serata anche Serena Rossi che ha saputo impersonare un’Anna Tatangelo molto reale ai nostri occhi, Alessandro Greco, splendido nella sua interpretazione di Marco Mengoni, tra le voci italiane più difficili da imitare, ma anche Valerio Scanu, dato alla vigilia come probabile delusione, che sembrava davvero Francesco Renga nel Sanremo del ’95. Un discorso a parte meritano Raffaella Fico e Roberta Giarrusso, che ci hanno molto sorpreso in versione Shakira e Ivana Spagna, mettendo in luce le loro qualità artistiche nascoste, e Michela Andreozzi che, pur avendo dato vita ad una Barbra Streisand che sembrava quasi reale, è finita all’ultimo posto proprio come Pino Insegno. Quest’ultimo, pur avendo fatto l’imitatore nella sua carriera, è stato considerato dal pubblico un vero flop: la sua performance in stile Johnny Dorelli non somigliava affatto all’originale tant’è che la giuria ci è sembrata non riuscire a trovare le parole giuste per non ferirlo troppo. Anche Veronica Maya non ci è parsa a suo agio nei panni di Viola Valentino e se pensiamo che la settimana prossima dovrà imitare Miley Cyrus ci viene la pelle d’oca. Non è che la Rai, a lei e ad Insegno, dopo che ha portato via Verdetto Finale e Reazione a Catena (ecco qui lo sfogo dell’attore) ha voluto dare loro il contentino di Tale e Quale Show?

Tale e Quale Show perde punti?

Ma veniamo al caso del giorno. Perchè Luca Barbareschi, che era quanto di più lontano possibile da Ligabue, si ritrova sommerso dai complimenti della giuria e al quinto posto in classifica generale? Il popolo della rete è insorto e continua a pensare che l’attore abbia riscosso questi consensi a causa della sua amicizia di vecchia data con i giurati che l’avrebbero, in qualche modo favorito. La sua amicizia con Loretta Goggi dura dai tempi del Grande Bluff e anche i rapporti con Lippi e De Sica sono molto forti, senza contare che i voti che si sono scambiati gli stessi concorrenti sono sembrati abbastanza strani, dati più sulla simpatia che sul talento vero e proprio. Che ne pensate?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top