Connect with us

Televisione

Tale e Quale Show, quarta puntata: vince la Minetti, ma il web dice la sua

Chi ha vinto la quarta puntata del Tale e Quale Show? Il pubblico critica la classifica finale

Per la prima volta in questa edizione 2017, la serata al Tale e Quale Show è stata ricca di suspance. Fino all’ultimo momento non è stato chiaro chi avrebbe vinto la quarta puntata dello show di Rai1 di Carlo Conti. Si aggiudica il primo posto Annalisa Minetti con Lost on you di LP, ma il pubblico da casa ha qualcosa da ridire sulla classifica. Nulla, ovviamente, da togliere alla bravissima Annalisa che questa sera ha ricevuto tantissimi complimenti dai telespettatori. Giudicato ingiusto il sesto posto del neo concorrente Dario Bandiera, apparentemente snobbato dalla giuria e dagli altri concorrenti, nonostante la sua ineccepibile imitazione di Renato Zero. Per molti, invece, meritava la vittoria Marco Carta con Michele Zarrillo. Decretato inaccettabile l’ottavo posto di Alessia Macari calatasi perfettamente nei panni di Header Parisi. Qualcuno storce il naso anche per il decimo posto di Federico Angelucci in Lucio Battisti. Ecco la classifica completa.

Tale e Quale Show: la classifica di venerdì 13 ottobre 2017

Primo posto: Annalisa Minetti si trasforma in LP con Lost on you e il risultato è eccellente. Trucco e parrucco perfetti, voce e movenze identiche alla vera Laura Pergolizzi. Standing ovation del pubblico.

Secondo posto: Marco Carta imita Michele Zarrillo sulle note di La notte dei pensieri. Sicuramente la sua esibizione migliore finora e, per l’occasione, arriva anche Zarrillo quello vero. Il pubblico è in piedi e Carta confessa la sua profonda ammirazione per Michele.

 

Terzo posto pari merito:

Filippo Bisciglia, sulle note di Adesso tu, è identico a Eros Ramazzotti e la giuria è d’accordo: forse nemmeno il concorrente sapeva di avere queste doti e queste capacità. L’esibizione è davvero tale e quale.

Valeria Altobelli è Fiorella Mannoia con Che sia benedetta, seconda classificata al Festival di Sanremo 2017. La somiglianza fisica è impressionante, ma con la voce non ci siamo proprio. Peccato. Enrico Montesano è l’unico della giuria a sottolinearlo, ma Valeria sale la classifica grazie ai voti dei compagni in gara.

Quinto posto: Piero Mazzocchetti si avvicina molto all’originale nell’imitazione di Elton John in Sorry seems to be the hardest word. Loretta Goggi fa notare che le sue doti canore da tenore sono venute fuori anche quando non dovevano.

Sesto posto: Dario Bandiera, che prende il posto di Donatella Rettore, fa un esordio di altissimo livello nei panni di Renato Zero con Mi vendo. Il nuovo concorrente ci regalerà grandi momenti.

Settimo posto: Benedetta Mazza interpreta Gloria Gaynor cantando I love you baby. Finalmente la showgirl riesce a far emergere le sue doti e ricevere una carrellata di complimenti da parte della giuria.

Ottavo posto: Alessia Macari con Cicale di Heather Parisi si riconferma l’imitatrice più completa. Balla e canta come una professionista.

Nono posto: Claudio Lippi con Toto Cutugno in L’Italiano trova finalmente la sua dimensione. Dopo 20 minuti di ascensore, l’ex giurato si prende la sua rivincita. Peccato per l’occhio azzurro che poteva essere mascherato con delle semplici lenti a contatto.

Decimo posto: Federico Angelucci con Pensieri e Parole riaccende il ricordo del grande Lucio Battisti. L’emozione è tanta, il pubblico si alza in piedi, ma per la giuria la voce non è proprio identica. Il web si divide anche per l’ex di Amici.

Federico Angelucci Battisti

Penultimo posto: Platinette non ottiene una buona performance con Boy George in Karma Chamaleon.

Ultimo posto: Edy Angelillo ricorda il Trio Lescano con Tuli-tuli-pan. Nonostante il risultato sia un vero spettacolo anni 40, Edy finisce in fondo alla classifica.

La quarta puntata del Tale e Quale Show è stata caratterizzata dalla notizia dell’abbandono obbligato di Donatella Rettore. La cantante ha dovuto lasciare la gara per gravi problemi di salute. Il suo saluto arriva verso fine puntata ed è pieno di tristezza, ma la promessa è quella di tornare in studio da Carlo Conti, non appena sarà guarita, per salutare i suoi compagni. A sostituirla nel gioco è stato, appunto, Dario Bandiera: il grandissimo imitatore portato al successo da Maurizio Costanzo.

Le imitazioni della prossima settimana, venerdì 20 ottobre 2017, al Tale e Quale Show

Filippo Bisciglia sarà Jovanotti.

Alessia Macari, la Ciociara, sarà Cristina Aguilera.

Marco Carta sarà Seal.

Benedetta Mazza imiterà Elisa.

Federico Angelucci dovrà interpretare Ricky Martin.

Annalisa Minetti diventerà Mia Martini.

Claudio Lippi vestirà i panni di Dean Martin.

Piero Mazzocchetti imiterà Luciano Pavarotti.

Valeria Altobelli sarà Anna Oxa.

Platinette canterà Ornella Vanoni (che avrebbe dovuto essere interpretata da Donatella Rettore).

Dario Bandiera si trasformerà ne I cugini di Campagna.

Edy Angelillo sarà Nancy Sinatra.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top