Gossip e TV
Menu

Tale e Quale Show: la terza edizione a Gennaio 2013

Postato in : Programmi Tv, Televisione

tale e quale show carlo conti Tale e Quale Show: la terza edizione a Gennaio 2013  immgineTALE E QUALE SHOW TERZA EDIZIONE A GENNAIO - Tale e Quale Show, così come ha detto Carlo Conti in chiusura di programma, è stato il varietà più seguito di questo primo scorcio di stagione televisiva, facendo decidere i vertici Rai di riproporlo al più presto. La trasmissione, che è partita un pò in sordina e con un numero limitato di puntate durante lo scorso anno, ha trovato moltissimi riscontri positivi sia da parte del pubblico che per quel che riguarda gli addetti ai lavori sempre molto attenti nel giudicare l’operato dei colleghi. Il format portato al successo dal conduttore de “L’Eredità” e dai giudici Christian De Sica, Loretta Goggi e Claudio Lippi ha ottenuto una riconferma importante, con nuove puntate in programma all’inizio del 2013. Infatti, per gennaio è prevista la presenza del varietà, nel palinsesto della prima rete Rai, con una nuova formula. Fino ad ora gli artisti hanno intepretato i personaggi singolarmente, mentre nell’anno nuovo vedremo come molti dei protagonisti che abbiamo imparato ad amre fino ad ora, si combineranno tra loro, dando vita ai duetti più celebri della musica italiana e internazionale.

GIO’ DI TONNO VINCE TALE E QUALE SHOW - L’ultima seguitissima edizione, come già saprete, è stata vinta da Giò Di Tonno che ha letteralmente trionfato in quasi tutte le puntate, interpretando alla perfezione, nel look e nella voce, la maggior parte degli artisti che ha dovuto imitare. Il settimanale Visto, con l’ultimo numero in uscita, ha dedicato la copertina a colui che sarebbe stato il vincitore di Tale e Quale Show con l’artista che ha confidato che è stato proprio lui a segnalarsi agli autori del programma: <<Sono stato doppiamente felice di aver vinto la gara, perché è come se avessi vinto una scommessa con me stesso. Sono stato io, dopo aver visto la prima edizione del programma, a propormi agli autori. Ho sempre avuto una grande passione per le imitazioni, ma l’ho tenuta nascosta fino a quando non ho fatto il primo provino informale. All’inizio intorno a me c’era scetticismo, ma credo che con la vittoria ho ripagato chi mi ha dato fiducia>>.

TALE E QUALE SHOW, LA GAVETTA DEI PROTAGONISTI - Ciò che ci è saltato all’occhio, assistendo alle puntate di Tale e Quale Show e vedendo l’evoluzione dei protagonisti che di settimana in settimana diventavano sempre più bravi, è quanto la gavetta sia stata d’aiuto al loro attuale successo. Da grandi appassionati di soap quali siamo non abbiamo potuto fare a meno di pensare a quanto Un Posto al Sole e Centovetrine siano stati importanti per Serena Autieri e Flavio Montrucchio che hanno esordito così nel mondo dello spettacolo oppure di quanto la palestra del musical sia stata fondamentale per il successo di Giò Di Tonno e Rosalia Misseri, protagonisti rispettivamente del Notre Dame de Paris di Riccardo Cocciante e della Tosca di Lucio Dalla. Tale e quale Show, dunque, è stato il trionfo del talento, della passione e dell’impegno manifestato  da parte di coloro che sono emersi e della gavetta che rimane sempre molto importante per chi vuole iniziare a fare al meglio questo mestiere.

 

Ti potrebbe interessare:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>