Connect with us

Scelti per voi

Taiye Selasi: La regina di Masterpiece eletta donna del 2014

 Taye-masterpiece-donna Annata d’oro per la bella Taiye conosciuta dal pubblico italiano nella veste di giurata di Masterpiece

Taiye Selasi, nata a Londra da padre ghanese e madre nigeriana, il suo primo romanzo, “La bellezza delle cose fragili” è un successo internazionale. Quest’anno l’abbiamo vista accanto a Giancarlo De Cataldo e Andrea De Carlo alla conduzione di Masterpiece, primo talent letterario al mondo. Talent e letteratura? Un cocktail apparentemente impossibile ma Tayie non teme certo le sfide. Dichiara di essere fiera di far parte di un progetto così innovativo e di collaborare con De Cataldo e De Carlo, dei veri “principi” a suo dire. I motivi per cui ci piace? Eleganza innata, talento indiscutibile e impegno nel sociale, un raggio di sole che riscalda una televisione multiculturale, curiosa e giovane. Taiye si conquista meritatamente un posto tra le 15 donne del 2014. Per ora la giurata che con il suo sorriso è riuscita ad addolcire i caratteri burberi dei suoi due colleghi si gode un meritato riposo nella sua casa a Trastevere. La aspettano giornate all’insegna dell’ascolto di musica classica e Miles Davis, da lei molto apprezzato. Progetti per il futuro? Presto preparerà le valigie per raggiungere ad Amsterdam l’amato marito, il fortunato fotografo olandese David Claessen.

L’accoglienza in Italia, le famiglie italiani uguali a  quelle ghanesi e l’amore per il cibo

Tayie si dichiara entusiasta di avere la possibilità di conoscere meglio l’Italia, paese di cui si sta innamorando. E’ a suo agio perché ritrova nella cultura italiana molti aspetti tipici del suo Ghana. L’importanza della famiglia, la gioia di sedere attorno a una tavola imbandita con i propri cari, il culto del cibo. E se si parla di cibo la domanda sorge spontanea, come fa Taiye a mantenere la sua forma perfetta? Saranno i geni provenienti da ben tre continenti diversi? Una cascata di capelli ricci e neri come l’ebano, denti d’avorio e curve sinuose. Tayie afferma che per ottenere un “bikini body” è sufficiente indossare un bikini e non farsi complessi. Lei stessa si concede spesso snack salati come patatine, arachidi e non rinuncerebbe mai a godersi un piatto preparato con amore. Come si fa a non adorarla? Un esempio da seguire, facciamo il tifo per lei.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top