Connect with us

Televisione

Supernatural – Riassunto dell’episodio del 29 agosto 2011

L’episodio s’intitola “99 problemi” e inizia con Sam e Dean, che stanno scappando da un gruppo di pericolosi demoni. Fortunatamente, i due fratelli Winchester vengono salvati dalla Santa Milizia Luterana, guidata dal parroco Rob e dalla figlia Leah, “Profeta degli Angeli” in grado di comunicare con le entità celesti. Lo scopo della ragazza è quello di combattere il male, far trionfare il bene e favorire la pace. Sam e Dean, pur avendo delle riserve circa la buona riuscita del piano, decidono comunque di aiutarla, preparando una trappola per le creature delle tenebre. Purtroppo, durante la missione, muore un giovane combattente che era diventato amico di Dean e Sam, e da quel preciso momento tutto peggiora.

Castiel, ubriaco e depresso a causa dell’indifferenza di Dio, raggiunge Dean e Sam rivelando loro che Leah è in realtà la prostituta di Babilonia, un demone legato a Lucifero con il compito di portare le anime all’Inferno, e che potrà essere ucciso solo da un Servitore del Paradiso, mediante un pugnale di legno di Babilonia. Convinti che il prescelto sia il pastore luterano della città, nonché il padre di Leah, i tre lo avvisano delle reali intenzioni della figlia. L’uomo allora, accetta di affrontare il demone, che però riesce a rendere inoffensivo il pastore aggredendo Dean.

Tra i due inizia così una collutazione, in cui ha la meglio Dean, che prende il pugnale di Babilonia uccidendo il demone. Scioccato dall’accaduto, Dean fugge raggiungendo Lisa, una sua vecchia fiamma, a cui confessa il suo amore. Il ragazzo, venuto a conoscenza di essere lui il “Servitore del Paradiso”, le promette di salvarla mettendo fine all’Apocalisse. L’episodio si conclude con Lisa che confusa chiede spiegazioni, e con Dean che sconvolto se ne va.

Al prossimo appuntamento, ore 22.45, Raidue

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top