Connect with us

Televisione

Supernatural – Riassunto del 5° episodio della quinta stagione del 27 giugno 2011

I fratelli Dean (Jensen Ackles) e Sam (Jared PadaleckiWinchester cacciatori di demoni, fantasmi e creature mitiche, sono tornati con nuove e terrificanti avventure all’insegna del fantastico e del paranormale. L’episodio trasmesso ieri sera s’intitola “La caduta… dei famosi” e inizia con l’inquadratura di due uomini, contenti di essere venuti in possesso della macchina di James Dean, la “Little Bastard“.

Uno dei due si siede al posto di guida, mentre l’altro va a prendere la telecamera per filmare l’amico: al suo ritorno però il conducente dell’auto maledetta è morto. Sam e Dean decidono di occuparsi del caso, dal momento che hanno un estremo bisogno di tornare a lavorare, dopo i difficili avvenimenti accaduti di recente. I due giovani iniziano a collaborare con lo sceriffo di Canton (Ohio), luogo dove è avvenuta l’incomprensibile morte, ma l’uomo non si dimostra così bravo a dirigere le indagini e i due fratelli capiscono che dovranno risolvere l’arcano da soli.

Esaminata la “Little Bastard”, desiderano accertarsi attraverso il numero di serie del motore, che quella sia effettivamente la macchina di James Dean. Nel frattempo in una casa poco lontano, uno studioso di Storia viene ucciso da Abramo Lincoln. Sam scopre che l’auto è solo una riproduzione della “Little Bastard” e insieme a Dean va ad esaminare la seconda scena del crimine, facendo fatica a credere che Abramo Lincoln possa essere resuscitato dalla tomba per togliere la vita a qualcun altro.

Sam e Dean allora attraverso Internet, scoprono che Canton ha un museo delle cere molto particolare, dove vengono custoditi pezzi originali appartenuti ai personaggi famosi esposti, come il portachiavi di James Dean, il cappello a cilindro di Lincoln, gli occhiali di Gandhi ecc. Nella notte i fratelli s’intrufolano nel museo per bruciare gli oggetti e sperare così di eliminare i fantasmi, ma Sam viene attaccato da Gandhi. Poco dopo arriva Dean che corre in suo aiuto e lo salva, convinto che il caso sia finalmente risolto.

In seguito giunge ai due Winchester, una telefonata dello sceriffo che li avverte che una ragazza è stata rapita da Paris Hilton. Sam ricontrolla i corpi delle precedenti vittime, trovando al loro interno dei semi di origine asiatica. Documentandosi in rete, scopre che l’assassino è una divinità pagana di nome Leshy, protettrice di un bosco distrutto per far posto ad una fabbrica. Leshy si nutre dei suoi seguaci ed è capace di assumere la forma di ciò che le persone adorano, per poi cibarsi di loro.

L’unica maniera per ucciderla è decapitarla con un’ascia di ferro. Dean e Sam tornano al museo, ma vengono imprigionati da Leshy che ha le sembianze di Paris Hilton. Dean l’avverte che a loro non importa niente della Hilton e Leshy per tutta risposta, decide di tramutarsi nel padre di Dean e Sam, ma i due fratelli riescono a liberarsi e ad ucciderla. L’episodio si conclude con i due giovani Winchester, che salgono in macchina pronti ad affrontare altre imprese impossibili.

Appuntamento ogni lunedì, ore 22.45, su Raidue

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top