Connect with us

Cinema

Suicide Squad: niente scena post credit? Parla David Ayer

margot robbieSuicide Squad: non ci sarà una scena post credit ma una mid-credits, lo dice David Ayer

Sembra proprio che avremo un’anticipazione sul futuro dell’universo DC Comics in Suicide Squad, grazie alle scene dopo i titoli di coda. I super cattivi DC Comics di Suicide Squad stanno per sbarcare al cinema e intanto escono fuori ulteriori news sul film e sulle scene post e mid credits, attese da qualunque fan dei fumetti, che fungono da anticipazioni per le prossime pellicole. A differenza dei film Marvel, David Ayer, regista di Suicide Squad ha confermato che ci saranno scene mid-credits, quindi prima dei titoli di coda.

Suicide Squad: David Ayer conferma la scena mid-credit

“Prima dei titoli di coda, usati nello stesso stile super colorato che abbiamo usato per i poster e per i concept art dei personaggi, c’è un’altra scena che vi aspetta dall’altra parte. Sarà importante e decisiva”, ha dichiarato David Ayer, aggiungendo la conferma che diversamente dai film Marvel, i film DC e Warner Bros. non useranno la stessa tecnica di mettere nell’insieme due scene dopo i titoli di coda. Tuttavia, è anche possibile che Ayer e la Warner Bros. decidano di cambiare all’ultimo momento e, per sorprendere i fan del film, potrebbero aggiungere una nuova sequenza alla fine. Manca poco all’uscita di Suicide Squad nei cinema e mantenere il segreto fino a tale data non sarà impossibile. Cosa ne pensate delle dichiarazioni di David Ayer?

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top