Connect with us

Scelti per voi

Striscia La Notizia, minacce di morte per Luca Abete: le parole dell’inviato

luca-abete-minacceLuca Abete, minacce di morte per l’inviato di Striscia La Notizia

Indignazione e rabbia sul web per le nuove minacce ricevute da uno degli inviati più noti di Striscia La Notizia. Ancora una volta Luca Abete è stato oggetto di forti intimidazioni di cui il web si è accorto in breve tempe. Una pagina sorta su Facebook dal nome “Luca Abete che prima o poi morirà ammazzato a Napoli“ e una modifica alla sua scheda su Wikipedia, dove è stata aggiunta la data della sua morte ( il 24 gennaio 2017), ha mobilitato tantissimi telespettatori del tg satirico di Canale 5 e non solo. La voce è giunta in brevissimi tempi a Luca Abete che ha così espresso la sua opinione sulle minacce ricevute nelle ultime ore.

Luca Abete sbotta su Facebook: “Non ci fermerà nessuno!”

“Questo è il PREZZO che son costretti a pagare coloro che con coraggio raccontano realtà scomode e taciute da tutti. – sbotta Luca Abete sulla sua pagina Facebook, dove ancora continua – Dopo la pagina facebook sulla mia morte di qualche giorno fa, ecco una nuova intimidazione: hanno modificato così la scheda su Wikipedia che parla di me! Secondo loro domani dovrebbe essere il mio ultimo giorno … non hanno capito, invece, che siamo in tanti…”. Una minaccia che non ferma il difficile e sicuramente pericoloso lavoro dell’inviato di Striscia La Notizia, che conclude ed è più che convinto nel confermare “Non ci ferma nessuno!”.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top