Connect with us

Cinema

Storia di una ladra di libri: 5 curiosità sul film

Storia-di-una-ladra-di-libri-640x480_cStoria di una ladra di libri: una vicenda tra guerra, amore e coraggio

Un film drammatico, ma dai risvolti delicati è la sintesi di Storia di una ladra di libri, la pellicola di Brian Percival uscita nelle sale italiane nel 2014 dopo il grande successo riscosso negli Stati Uniti. Attrice protagonista la giovanissima Sophie Nélisse che recita accanto alla grande Emily Watson e a Geoffrey Rush. Sophie veste magistralmente i panni di Liesel Meminger, una bambina che trova nei libri il suo rifugio da una Germania tempestata dalla guerra e dalle atrocità del Nazismo.

Storia di una ladra di libri: le curiosità sul film

1. La protagonista Sophie Nélisse aveva solo 13 anni quando ha interpretato il ruolo di Liesel Meminger. L’attrice, classe 2000 e nata a Windsor, in Ontario, ha iniziato a recitare quando aveva appena 7 anni.

2. La pellicola ha avuto una nomination agli Oscar del 2014 come migliore colonna sonora composta dal famoso John Williams che ha firmato molte delle musiche dei film di Steven Spielberg.

3.  Il film è stato tratto da “La ragazza che salvava i libri” romanzo di 580 pagine pubblicato nel 2005.

Storia di una ladra di libri: altre curiosità

4. L’autore del libro da cui è stato tratto il film di Brian Percival si chiama Markus Zusak, scrittore metà austriaco e metà tedesco rimasto ben 8 anni nelle classifiche del New York Times proprio grazie a questo romanzo. Lo stesso autore ha dichiarato di aver preso ispirazione dalle vicende vissute dai suoi genitori proprio nel periodo del Nazismo.

5. Karen Rosenfelt e Ken Blancato, produttori del film Storia di una ladra di libri, hanno deciso di trasporre su pellicola cinematografica il romanzo di Zusak proprio perchè rimasti stregati dalla lettura del libro che hanno definito una vera celebrazione alla vita.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top