Connect with us

Scelti per voi

Standing Ovation con Antonella Clerici su Rai 1: anticipazioni

Flop d'ascolti per Standing Ovation con la Clerici, testa a testa con il SegretoStanding Ovation: tutte le anticipazioni del nuovo programma

Standing Ovation è il nuovo talent show di Rai 1, che va in onda a partire da venerdì 17 febbraio in prima serata e ci accompagnerà per cinque puntate. A condurre il nuovo programma televisivo targato Rai è Antonella Clerici. Questo nuovo format si ispira al messicano Stand Up For Your Country, un talent show che ha avuto un successo internazionale. I protagonisti di Standing Ovation sono coppie formate da minorenni e parenti – figli e genitori o nipoti insieme a nonni e zii – appassionati di canto. Queste coppie, infatti, si esibiscono nei grandi successi della musica del nostro Paese, oltre a raccontare la loro storia e le ragioni che li hanno spinti a partecipare al nuovo programma.

Standing Ovation con Antonella Clerici su Rai 1: il meccanismo di voto

La caratteristica più importante del nuovo programma riguarda il meccanismo di voto. A giudicare le singole performance è il pubblico attraverso la cosiddetta standing ovation, da cui il titolo: si alza in piedi se gli è piaciuta la prova e sensori situati sotto il cuscino della seduta assegnano il punteggio. Non manca, però, una giuria: i tre vip vengono isolati sia acusticamente che visivamente dalla sala. Al termine dello spettacolo, si uniscono le votazioni del pubblico e della giuria. Alla fine di ogni puntata viene eliminata una coppia e alla fine del programma viene pubblicata la classifica finale che decreta i vincitori.

Standing Ovation con Antonella Clerici su Rai 1: i tre giudici

I tre vip che vanno a formare la giuria del nuovo talent show sono il cantautore Nek, l’attrice e cantante Romina Power e l’attrice Ambra Angiolini. Su quest’ultima e sul compenso altissimo che avrebbe guadagnato in sole cinque puntate è già nata una polemica, subito smentita da Ballandi Multimedia, la società di produzioni tv che si sta occupando di questo nuovo format.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top