Connect with us

Gossip

Squadra Antimafia: Fiction o Reality?

I carabinieri del comando di Palermo hanno effettuato 28 arresti, tra loro alcuni Boss e affiliati di vario grado. Per tutti loro le accuse vanno dall’associazione mafiosa finalizzata alle estorsioni al traffico di droga.

Una “normale” operazione delle forze dell’ordine, se non fosse che nel mirino del potente Clan di Portanuova sia finita anche la nota fiction della Taodue: Squadra Antimafia. Dall’inchiesta “Pedro”, (da Zio Pietro, soprannome del boss Calogero Lo Presti) sembra emergere che il Clan mafioso avesse il “monopolio” sul catering e sui trasporti della fiction, oltre a questo sembra ci sia stata qualche comparsata di qualche “amico degli amici”..

Guardando alcune fiction di mafia ci si domanda spesso: ma dove le trovano certe facce che fanno paura veramente? In alcuni casi potrebbero addirittura trattarsi degli originali!

Qualche ora fa è giunta su Facebook la smentita da parte della Taodue:

“Taodue, a seguito degli articoli relativi a delle pretese estorsioni subite sul set della fiction di Squadra Antimafia nel 2010, apparsi oggi su numerose agenzie di stampa e testate giornalistiche, desidera innanzitutto ricordare che tali asseriti episodi sono stati già contestati a suo tempo con una lettera inviata al Direttore del Corriere della Sera pubblicata sull’edizione dell’omonimo quotidiano il 21 giugno 2011 a pag. 45.A quella lettera Taodue non può fare altro che riportarsi integralmente ribadendo, anche in questa occasione, il proprio essere schierata contro tutte le mafie e tutti i fenomeni mafiosi.Il presente comunicato rappresenta l’occasione per affermare che, contrariamente a quanto pubblicato da quotidiani ed agenzie di stampa stamattina, Marcello Testa non è mai stato un dipendente della Taodue, ma un collaboratore ed in seguito un socio della Cooperativa Europalermo a.r.l., alla quale la scrivente società, dopo aver richiesto e ottenuto tutte le garanzie, certificazioni e visure camerali del caso, si è rivolta per la fornitura di alcuni e occasionali servizi durante le riprese della fiction in Sicilia.”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top