Connect with us

Televisione

Squadra Antimafia 7, anticipazioni terza puntata: Calcaterra lascia la Duomo

squadra-antimafia-7-anticipazioniSquadra Antimafia 7, anticipazioni

Ogni puntata è sempre più avvincente e lascia i telespettatori col fiato sospeso: stiamo parlando di Squadra Antimafia – Palermo Oggi, la fiction giunta alla settima stagione, ora in onda su Canale 5. È appena finita la seconda puntata e i tanti fan della serie hanno assistito alla delicata posizione in cui si trova Domenico Calcaterra, interpretato da Marco Bocci. Il vicequestore, infatti, al termine della scorsa puntata era rimasto coinvolto in un grave conflitto a fuoco. Rosy Abate, ancora legata all’uomo, è uscita dal convento per fargli visita senza però entrare nella sua stanza. Scopriamo cosa accadrà nella prossima puntata.

Squadra Antimafia 7, l’operazione di Calcaterra

Stiamo per darvi qualche anticipazione sulla terza puntata di Squadra Antimafia 7 –  Palermo Oggi, quindi se non volete rovinarvi la sorpresa non proseguite la lettura dell’articolo. Nella puntata di questa sera abbiamo visto Calcaterra (Marco Bocci) riprendersi apparentemente dalla sparatoria, ma le sue condizioni sono ancora gravi. Il vicequestore, infatti, viene operato al cervello, ma non sembra essere ancora fuori pericolo. La sua salute lo porterà ad allontanarsi dalla Duomo e a lasciare la squadra. A prendere il suo posto c’è Tempofosco (Giovanni Scifoni) che non sembra andare molto d’accordo con Lara. Quest’ultima, infatti, non condivide il modus operandi di Tempofosco ed è ancora delusa dalla perdita di comando della Duomo. È poi sempre più convinta che la Ferretti sia coinvolta nella vicenda legata a Crisalide. Inoltre a darle ulteriori pensieri ci pensa sua sorella Veronica che non intende fermarsi di fronte a nulla. La squadra si trova a dover far fronte alla guerra mafiosa tra le famiglie Maglio e Corvo, sempre più spietati e sempre più intenti a prendere il controllo dei traffici siciliani. Intanto la PM Ferretti (Marta Zoffoli) è sotto pressione a causa della chiave di Crisalide, lei e sua figlia Sara sono in pericolo, ormai nel mirino dei Maglio che non intendono rinunciare alla chiave. La Ferretti e Sara vengono così portate in una località sicura. Tuttavia Tempofosco capisce che la donna nasconde qualcosa e inizia a dubitare della sua completa innocenza.

Squadra Antimafia 7, terza puntata

Altri colpi di scena e avvincenti episodi di Squadra Antimafia ci attendono. Vedremo come procederà lo stato di salute di Calcaterra, i conflitti tra Tempofosco e Lara, la spietata guerra mafiosa tra i Maglio e i Corvo. La terza puntata andrà in onda Mercoledì 23 Settembre in prima serata su Canale 5.

1 Comment

1 Comment

  1. vale

    17 settembre 2015 at 13:56

    Commentiamo. Tempofosco è implicato e Lara è l’unica che ha capito qualcosa, ribadisco che Ana interpreta benissimo il suo personaggio, sa essere addolorata, arrabbiata, innamorata, confusa…eh cari miei, questo è essere attrici brave. Ho capito che perderà la vita purtroppo già nella terza puntata; il mio personaggio preferito, ma cosa possiamo farci così è la vita delle fiction. Non mi piace dirlo, ma forse vale la pena terminare qui Squadra, troppi cambi e troppo in fretta.
    Ci si affeziona e io Lara e Domenico (pure lui va via) li volevo insieme, mentre l’uscita di Rosy pentita mi piace perchè è verace!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top