Connect with us

Televisione

Sotto Copertura con Claudio Gioè: anticipazioni prima puntata

Sotto-copertura-anticipazioni

Sotto Copertura su Rai Uno il 2 novembre: anticipazioni prima puntata

Dopo aver recitato nei panni di Totò Riina nella serie Il capo dei capi, Claudio Gioè passa dalla parte della giustizia vestendo i panni del commissario Michele Romano. Sotto Copertura è una mini serie in due puntate che andrà in onda in prima serata lunedì 2 e martedì 3 novembre su Rai Uno. Diretta sotto la regia di Giulio Manfredonia, la fiction racconta la storia della cattura del boss della camorra Antonio Iovine, dopo 14 anni di latitanza.

Sotto Copertura con Claudio Gioè: trama e anticipazioni prima puntata

Ci sta una ragazza a Casal di Principe. Lavora in un centro estetico, ma è soltanto un lavoro di copertura. E’ lei che si occupa di Iovine: gli tiene un poco di compagnia“, è questa una delle soffiate su cui il commissario Michele Romano e la sua squadra dovranno basarsi per catturare Iovine. Conosciuto col nome O’ Nino (il bambino), dal 1996 fu inserito nell’elenco dei trenta latitanti più pericolosi d’Italia. Ma il coraggio che ci vuole per questa operazione è davvero tanto e Romano non vuole nascondersi dietro dei passamontagna: “Fermi, fermi! Questi qua se li mettono i ladri, che hanno paura e si vergognano di quello che fanno. Come glielo andiamo a dire all’amministratore, al commerciante, all’artigiano di metterci la faccia se noi per primi non ce la mettiamo? Posateli. Noi non abbiamo paura e siamo fieri di quello che facciamo“, dice Romano incoraggiando i suoi uomini prima dell’intervento sul campo.

Sotto Copertura: intervista a Claudio Gioè

Ospite all’Arena di Giletti, Claudio Gioè ha affermato: “La mafia è un cancro sul naturale sviluppo di questo paese“. Lui che è nato a Palermo sa cosa voglia dire vivere dove la mafia è presente e cosa voglia dire dover andar via dalla propria terra. Il 2 e 3 novembre vestirà dunque i panni di chi è contro la mafia e arresterà uno dei più importanti boss del clan dei Casalesi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top