Connect with us

Uomini e Donne

Sonia e Emanuele contro Claudio e Mario? Caos a Uomini e Donne

Sonia Lorenzini EmanueleSonia Lorenzini e Emanuele Mauti contro Mario e Claudio? La reazione del web

Emanuele e Sonia sono stati protagonisti di una diretta su Instagram insieme ad altri volti noti di Uomini e Donne. Con loro c’erano Clarissa Marchese e il fidanzato Federico Gregucci, Valentina Vignali e i loro manager. La rottura tra Mario Serpa e Claudio Sona ha così stravolto i fan del programma che colgono ogni occasione per avere informazioni su di loro. Ed hanno anche approfittato di questo visto per saperne di più. Tra i commenti in tantissimi hanno chiesto ai protagonisti della direct cosa ne sapessero di Mario e Claudio, se si erano davvero lasciati, cosa era successo. In più si chiedeva se uno dei loro manager, Alessio, fosse anche lui gay. All’ennesima domanda una frase di Emanuele – in quel momento non inquadrato – ha scatenato una brutta reazione degli ascoltatori.

Sonia e Emanuele accusati di omofobia: la frase del ragazzo non piace

Secondo alcuni testimoni presenti alla diretta Emanuele Mauti avrebbe detto: “Possiamo stare male per dei f***i”, mentre altri hanno sentito “Ma sono tutti f***i?“. Non è ben chiaro cosa abbia detto l’ex corteggiatore di Uomini e Donne poichè non era inquadrato in quel momento e la voce è arrivata in lontananza. Eppure queste poche testimonianze hanno fatto arrabbiare il web, a tal punto da essere definito omofobo. In realtà Sonia Lorenzini, come riporta il Vicolo delle news, ci ha tenuto subito a specificare che non si è trattato di una frase discriminatoria. “Era un contesto scherzoso nel quale alla 10 domanda riguardante l’omosessualità di uno dei partecipanti alla diretta” – si riferisce al manager Alessio – “è stato chiesto: ma tutti questi che chiedono se è gay sono f***i?“. Quindi non era assolutamente un’offesa rivolta alla rottura tra Mario Serpa e Claudio Sona o al mondo gay, ma una frase ironica di circostanza.

Emanuele Mauti sotto attacco: le parole dell’ex corteggiatore di Uomini e Donne

Anche Emanuele Mauti ha risposto alle accuse di omofobia. Ha spiegato come quella parola la utilizzasse sempre nella quotidianità per parlare di persone gay. Ha scritto: “Scusate se sono romano”, come a dire che è un termine tipico dialettale. In più ha aggiunto che invece di guardare solo una parte o alcune testimonianze, sarebbe meglio vedere l’intera diretta. E notare anche i commenti spregevoli che sono stati rivolti loro durante tutta la diretta.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Uomini e Donne

Post Popolari

Scelti per voi

To Top