Connect with us

Una vita

Sheyla Farina, Manuela di Una Vita: “Non ho tempo per l’amore”

una-vita-roger-berruezo-sheyla-farinaSheyla Farina, Manuela di Una Vita:

Tra Il Segreto, Una Vita e Cuore Ribelle, le mattine e i pomeriggi Mediaset sono sempre ricchi di soap spagnole. Oggi abbiamo avuto la fortuna di seguire l’intervista di Radio  Free Station dedicata alla protagonista di Una Vita, Manuela, Sheyla Farina. Per chi non fosse aggiornato in merito alle trame della soap, sappiate che la dolce Manuela molto presto abbandonerà il set assieme a German. La coppia infatti non avrà un lieto fine bensì un tragico epilogo in stile Romeo e Giulietta. Ma prima di parlare solo di cose tetre, vediamo insieme le interessanti domande poste all’attrice.

Sheyla Farina e l’esperienza sul set di Acacias 38, Una Vita

“Lavorare sul set di Una Vita è stata un’esperienza bellissima e con German è stato un piacere poter lavorare insieme. Ho incontrato persone meravigliose e ho imparato molto da tutti quanti. Mi auguro di poter rimanere a lungo nel loro cuore.” Questo è uno dei tanti pensieri che Sheyla ci fa sapere riguardo il suo lavoro ad Acacias 38. “Ringrazio tantissimo il pubblico italiano che è sempre presente nei miei social e mi fa sentire tutto il loro calore.” Ma qual è la chiave di successo di Una Vita? Sheyla risponde: “La coralità della soap permette al pubblico di poter immedesimarsi nel personaggio preferito e nella trama che lo riguarda. Questo è l’ingrediente che permette alla soap di essere seguita giorno per giorno. Con Manuela ho vissuto tanti momenti tragici e in alcuni mi sono immedesimata in lei, è una donna sensibile e forte allo stesso tempo. “ Entrando nel particolare, Sheyla ci svela tutti i retroscena della soap, spiegando quanto sia difficile il linguaggio d’epoca. “Manuela è una donna povera e questo mi ha facilitato riguardo i costumi in quanto dovevo indossare abiti molto semplici. Personaggi come Cayetana invece, fanno più fatica ad indossare corsetti e tenere una postura adatta allo stato sociale dell’epoca.”

Sheyla Farina, Manuela di Una Vita: amori e vita privata

In seguito Sheyla chiede scusa al pubblico per non esser venuta alla presentazione di Una Vita Magazine a causa di impegni lavorativi: “Spero di poter venire in un’altra occasione, mi è dispiaciuto molto non essere presente.” Nei prossimi episodi di Una Vita vedremo una Manuela differente, che attraverserà il suo lato più oscuro a causa della morte della piccola Inocencia. Oltre a questo, Sheyla racconta molto altro come ad esempio la sua reazione nello scoprire la morte del suo personaggio. “Ero molto triste perchè non volevo abbandonare il mio personaggio. Credo che dispiacerà molto al pubblico italiano vedere queste scene ma la cosa importante è che Cayetana non potrà mai porre fine al’amore di Manuela e German. Desideravo un finale diverso ma queste sono scelte registiche che non possiamo contestare.” Ma per quanto riguarda la vita privata, cosa possiamo sapere di Sheyla? Oltre alla passione per la recitazione, ha sempre desiderato poter essere un insegnante. “Nel poco tempo libero amo fare ciò che fanno tutti i ragazzi. Riguardo la mia vita privata, ho un fratello piccolo che ha 21 anni ed è la cosa più bella che mi sia successa nella vita. Per l’amore purtroppo, non ho tempo per un fidanzato perchè sono sempre immersa nel lavoro.”  Si domanda infine quali siano i suoi progetti per il futuro e Sheyla ci fa sapere che attualmente è immersa in una nuova produzione di origine portoghese. “Spero possiate vederla anche in Italia, sicuramente verrò a trovarvi ora a Novembre e non vedo l’ora!” Verrà come ospite di Verissimo?

Sei curiosità su Sheyla Farina, Manuela di Una Vita!

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Una vita

Post Popolari

Scelti per voi

To Top