Connect with us

Amici

Serale Amici13, crollo di ascolti e boom di critiche: ce n’è per tutti

amici-13Serale Amici 13, crollano gli ascolti: di chi è la colpa?

La prima puntata del serale di Amici 13 è ormai andata in onda per cui, ecco che all’indomani del debutto, e in virtù dei dati auditel appena divulgati, siamo in grado di fare un bilancio su come è andata, sia in termini di ascolti che per quanto riguarda il gradimento del pubblico. Prima di passare alle numerose critiche di cui è stata oggetto la prima puntata del serale di Amici 13, ci occupiamo dei numeri. Pur precisando che il talent ha, comunque, vinto su “Ti lascio una canzone“, è necessario sottolineare come, rispetto allo scorso anno, abbia subito un clamoroso crollo di ascolti: 4.600.00o di spettatori per uno share del 21, 17% ieri, contro i 5.280.000 di telespettatori e il 23, 3% di share dello scorso anno. Da ciò che si evince dai dati, peggio di ieri sera ha fatto solo la prima puntata del serale di Amici 10! Ma quali potrebbero essere le cause di un tale crollo d’ascolti da un anno all’altro? Sono molti i punti incriminati a partire dai giudici, fino ad arrivare alla scelta di Moreno come direttore artistico. Inoltre, sale il numero di coloro che danno la colpa alla non diretta dello show, la stessa problematica che si è presentata anche la scorsa stagione.

Giada e Denny stanno insieme? Ecco la verità!

Boom di critiche per i giudici e Moreno ad Amici 13

Amici è un talent popolare, a cui il pubblico partecipa attivamente per cui gli spettatori non possono accettare che le puntate si registrino il lunedì sera, con tutto ciò che comporta la diffusione delle anticipazioni, e vengano mandate in onda il sabato. Gli affezionati di Amici vogliono esprimere la propria preferenza in merito alle esibizioni dei ragazzi e cominciano a non sentirsi adeguatamente rappresentati dalla giuria, da sempre oggetto di critiche ma confermata anche per questa stagione, formata da Gabry Ponte, Luca Argentero e Sabrina Ferilli. Sui social network si leggono moltissimi commenti contro i tre giurati: passi il deejay torinese che ha molta esperienza nella musica e nelle nuove tendenze del mondo dello spettacolo ma con quale criterio Argentero e la Ferilli votano le prove degli allievi? Più volte, gli stessi giudici hanno detto di esprimere una preferenza dettata dal proprio gusto personale e non rispetto ad alcuni parametri che, sia nel canto che nel ballo, dovrebbero essere rispettati. Anche ieri sera, alcuni voti sono stati davvero molto discutibili e non sono passati inosservati agli occhi dei pubblico di Amici che, negli anni, è diventato sempre più esperto nel giudicare le varie performances.

Era Emma a fare di Amici un successo?

Sotto esame, poi, c’è sempre la scelta di affidare la squadra bianca a Moreno Donadoni, il vincitore dello scorso anno che, tuttavia, non ha alcuna esperienza nel guidare un team. Emma Marrone, nell’affidargli i bianchi, ieri sera, ha ricordato che l’entusiasmo e la personalità riescono anche a tappare i buchi dell’esperienza ma è accaduto davvero questo? Ciò che abbiamo visto è stato un ragazzo molto emozionato, a volte impacciato, che si è lasciato prendere la mano da un eccessivo fair play che, forse, non gli ha permesso di trasmettere alla sua squadra la grinta necessaria per vincere le sfide. Senza contare che, talvolta, i complimenti a Miguel Bosè e ai membri della squadra avversaria erano molto più sentiti e numerosi di quelli che gli abbiamo visto rivolgere ai suoi ragazzi! La formula non è cambiata dallo scorso anno, l’unica cosa differente è l’abbandono di Emma e l’arrivo di Moreno. Ci sorge un terribile dubbio: non è che era la Marrone a dare una marcia in più allo show?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top