Connect with us

Il segreto

Il Segreto, anticipazioni spagnole: Alfonso condannato a morte

il segreto alfonsoIl Segreto anticipazioni, puntate spagnole: Alfonso condannato, è colpa di Emilia

Durante le scorse anticipazioni spagnole de Il Segreto di Puente Viejo vi abbiamo parlato dell’arrivo di Cristobal Garrigues, colui che porterà grande scompiglio all’interno della soap opera. L’uomo, che con il passare delle puntate si scoprirà essere figlio di Salvador Castro, si avvicinerà sempre di più alla povera Emilia fino a quando non abuserà di lei narcotizzandola mentre suo marito Alfonso si troverà chiuso in carcere proprio a causa dei sotterfugi di Cristobal. La povera figlia di Raimundo chiederà aiuto a suo padre e a Donna Francisca e i due cercheranno di organizzare qualcosa che possa incastrare Garrigues.

Anticipazioni spagnole de Il Segreto: Emilia contro Cristobal, Alfonso in pericolo

Emilia, stufa di Garrigues, deciderà di mettere fine ai suoi abusi e di mettere le cose in chiaro una volta per tutte. Il perfido Cristobal, non felice del rifiuto della povera Ulloa, deciderà di condannare a morte Alfonso organizzandogli un attentato. Francisca, nella stanza accanto, ascolterà le parole di Garrigues e riferirà il tutto ad Emilia per far si che dica ad Alfonso di stare molto attento. Intanto, Raimundo chiamerà a Puente Viejo Primo Riviera, l’unico che, grazie alla sua autorità, sia in grado di fermare Cristobal.

Il Segreto, anticipazioni spagnole: Alfonso esce dal carcere?

All’arrivo di Primo Riviera le cose sembreranno sistemarsi poiché Cristobal verrà accusato di abuso di potere. Garrigues, davanti le accuse del generale, cercherà appoggio nel popolo, ma nessuno sembrerà stare dalla sua parte. Nel frattempo Alfonso verrà finalmente scarcerato?!  Che fine farà Cristobal? Staremo a vedere.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Il segreto

Post Popolari

Scelti per voi

To Top