Connect with us

Gossip

Sebastiano Rossi picchia un carabiniere

L’ex portierone del Milan, dopo un diverbio in un bar di Cesena, ha colpito al volto un maresciallo dei carabinieri in borghese. Secondo le prime indiscrezioni Seba si era acceso un sigaro all’interno del locale, la barista lo avrebbe cortesemente invitato ad uscire ma dopo il rifiuto aggressivo dell’ex calciatore il carabiniere si è visto costretto ad intervenire.

Rossi ha sferrato un pugno al volto del carabiniere ma il militare è riuscito a bloccarlo e a chiamare la volante che lo ha arrestato e trasferito in una cella di sicurezza. Il caratterino di Rossi lo avevamo conosciuto sui campi da calcio, dove però la sua grinta lo aveva portato a vincere 5 scudeddi, 1 champions leeague e ad avere il record di imbattibilità per 929 minuti, record ancora imbattuto. Nel 2007 era già stato denunciato per minacce gravi, lesioni e sequestro di persona in seguito ad ua vicenda sentimantale.

A far luce sull’accaduto sarà il processo per direttissima, dato che nel 2007 era già stato denunciato per minacce gravi, lesioni e sequestro di persona in seguito ad ua vicenda sentimantale, ci saranno sicuramente conseguenze gravi per l’ultima bravata del campione.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top