Connect with us

Televisione

Michelle Hunziker vuole condurre Scommettiamo che… da sola, ecco come sarà il programma su Canale 5

michelle hunziker a pomeriggio 5Michelle Hunziker vuole condurre da sola Scommettiamo che…? Ci riuscirà? Ecco le ultime indiscrezioni sul ritorno in tv del format storico.

Michelle Hunziker a Scommettiamo…, ecco quando andrà in onda su Canale 5

Stefano Orsucci, capo dei contenuti di Magnolia, conferma a Il Messaggero: “Sarà Michelle Hunziker la conduttrice di Ci puoi scommettere o Scommettiamo che lo fa (il titolo non è definitivo, non sarà Scommettiamo che…, è registrato dalla Rai). Il programma andrà in onda ad aprile, in prima serata, il venerdì sera (su Canale 5, ndr)”.

Michelle Hunziker perché è stata scelta per Scommettiamo…

Perché puntare su lei? “Intanto al Festival di Sanremo ha dimostrato di essere in grado di tenere il palco. E poi ha già fatto questo programma in Germania ed è una garanzia. È molto fresca, carina, parla tutte le lingue e con gli ospiti internazionali è perfetta”.

Inoltre “lei è una che si meraviglia davvero di fronte ai fatti, nonostante vada in video da 15-20 anni. È giusta. E poi è anche giusto avere un volto nuovo in primetime Mediaset e non il solito Gerry Scotti (che secondo il settimanale Chi era in lizza per la co-conduzione con Nicola Savino, ndr)”.

Terrà il palco da sola? “Lei vuole farlo da sola, ma c’è un dibattito un corso: avrà un inviato, quello sì. Sarebbe una bella scommessa per una produzione che va in onda in primetime in una serata così importante. Non ci sono molte donne duttili che reggono il palco da sole in Italia, a parte Antonella Clerici. Questo non è un Paese televisivo per donne”.

Scommettiamo… su Canale 5: concorrenti, ospiti e social

Torneranno i concorrenti che sostengono di poter realizzare una prova spettacolare. E “ci saranno anche due o più vip a scommettere e anch’essi saranno puniti, in caso di sconfitta. Una volta dovevano fare una doccia, ora stiamo pensando a qualcosa di più. Qualcosa che sonoramente li metta alla berlina”.

In più “sarà un programma super-social: il pubblico magari non lo guarderà nella sua interezza, ma su Twitter e YouTube gireranno i filmati delle prove e delle scommesse. Dieci anni fa questa cosa era impossibile”.

Fabio Traversa nasce a Bari l’11/01/1981 e, dopo alcuni mesi di vagiti e poppate, i suoi genitori si rendono conto che non riesce a fare a meno della lettura giornaliera di quotidiani, riviste, libri. Deve assolutamente essere a conoscenza dell’ultim’ora di cronaca, dei risultati di calcio e delle notizie sul panorama televisivo. E così al percorso scolastico (diploma al liceo classico e laurea in Giurisprudenza) si affianca il contatto diretto con il mondo del giornalismo (è pubblicista dal 21 ottobre 2003). Oltre a essere stato collaboratore di alcuni quotidiani locali o addetto stampa di enti pubblici o partiti ha curato (per oltre 10 anni) Reality&Show, fiore all’occhiello della blogosfera nella sezione spettacoli, e ha scritto per Tvblog.it e Soundsblog.it. Da gennaio 2018 è autore su Altrospettacolo.it e Gossipetv.com.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top