Connect with us

Televisione

Sanremo 2018, Mika rompe il silenzio: non condurrà il Festival. Avanti Fabio Fazio?

Festival di Sanremo 2018, chi sarà il conduttore?Festival di Sanremo, l’annuncio di Mika: non lo condurrà. Avanza sempre più l’ipotesi Fazio Fazio

E alla fine, dopo tanto chiacchiericcio, ha parlato Mika e ha smentito tutto. Ci riferiamo alle voci che si sono rincorse nelle ultime settimane circa una sua ipotetica conduzione del Festival di Sanremo 2018. In sintesi: non è vero niente. A testimoniarlo, è stata la stessa popstar israeliana, intervistata a margine del Giffoni Film Festival. Il cantante, che fino a ieri era dato alla guida della kermesse a comporre un improbabile trio con Pippo Baudo e Virginia Raffaele, non ci sarà. Lo ha detto chiaramente, ormai non ci sono più dubbi. Parlando della manifestazione musicale, ha rivelato che per lui sarebbe un onore farla, tuttavia non si reputa un conduttore. Quello, secondo lui, è un mestiere che altri sanno fare meglio, per cui avanti qualcuno più all’altezza. Di chi si tratta? Dell’immancabile Fabio Fazio. Ve ne abbiamo parlato anche noi e in queste ore Dagospia sta rilanciando la cosa. Sarà il savonese a guidare il Festival?

Sanremo, salta l’ipotesi Mika con Pippo Baudo e Virginia Raffaele: avanza sempre più quella di Fabio Fazio conduttore

Negli ultimi due mesi il suo nome s’è fatto più di una volta per Sanremo. Stiamo parlando di Fabio Fazio, il conduttore savonese che recentemente ha rinnovato il suo accordo con la Rai (fra mille polemiche per il maxi stipendio). Ebbene, nelle ultime ore è stato Dagospia a lanciare nuovamente l’ipotesi Fazio al Festival 2018. Secondo il noto portale di gossip e pettegolezzi, nel suo super contratto da oltre 11 milioni di euro per 4 anni ci sarebbe l’opzione Sanremo 2018. Non solo: in base all’indiscrezione, il cachet già multi milionario del cinquantaduenne potrebbe ulteriormente arricchirsi qualora sia effettivamente al timone della kermesse.

Festival 2018, ancora più soldi per Fazio? L’indiscrezione

Insomma: la Rai sarebbe disposta a dargli altri soldi per la guida dell’evento. Sarà vero? A breve ne sapremo di più: entro agosto, settembre al massimo, i vertici del servizio pubblico radiotelevisivo si sono impegnati a rivelare tutto ciò che c’è da sapere sulla prossima edizione della manifestazione musicale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top