Connect with us

Televisione

Sanremo 2018 chi lo presenta: rivoluzione Rai, un conduttore diverso ogni sera

Festival di Sanremo 2018: ipotesi conduzione multiplaFestival di Sanremo 2018 conduttori: spunta l’ipotesi del presentatore diverso ogni sera

Si susseguono senza sosta le indiscrezioni inerenti il prossimo Festival di Sanremo. Come sicuramente già sapete, la Rai non ha ancora deciso a chi affidare l’edizione numero 68 della kermesse musicale. Dopo l’addio (o forse l’arrivederci) di Carlo Conti, non è ancora stato ufficializzato il nome di chi gli succederà alla guida dello spettacolo più importante d’Italia. Rimangono vacanti ben due posti, quello di direttore artistico e quello di conduttore del Festival. In questi giorni è avanzata l’ipotesi che possa essere Claudio Baglioni il successore di Conti. Tuttavia, pare che il cantante sia disposto ad accettare la direzione artistica ma rimanga perplesso sulla conduzione. Oggi spunta un’indiscrezione che, se fosse confermata, segnerebbe una vera e propria rivoluzione per la manifestazione. Avanza infatti la possibilità che ogni sera vi sia un conduttore diverso. Ecco i nomi che si fanno largo nei rumors di stampa.

Festival di Sanremo, ipotesi staffetta: chi sono i presentatori che si alterneranno ogni sera

Con molta probabilità il prossimo Sanremo sarà un Festival di transizione. Finita l’era di Conti, si è cercato in tutti i modi un successore che potesse aprire la una stagione nuova. Non si è trovato, così si sta pensando ad una via alternativa e rivoluzionaria: la staffetta sul palco dell’Ariston. Ebbene sì, pare che la kermesse si avvii verso la conduzione multipla. A rivelarlo sono stati il Corriere della Sera e il portale Tvblog. Questo vuol dire che ogni sera vi saranno dei conduttori diversi, i quali si incontreranno poi nella puntata finale. I nomi che sarebbero coinvolti in tale operazione sono quello di Carlo Conti stesso (il meno probabile, a nostro avviso), Antonella Clerici, Massimo Ranieri, Milly Carlucci, Lodovica Comello, Fabrizio Frizzi e lo stesso direttore artistico Claudio Baglioni.

Sanremo 2018: le difficili scelte della Rai nell’era post Conti

Non ci sono ancora certezze su come sarà Sanremo 2018, almeno per quanto riguarda i conduttori. Quelli che vi abbiamo citato però, secondo le ultime ricostruzioni di stampa, appaiono i più accreditati. La cosa che sembra sicura è solo la direzione artistica affidata a Baglioni, al momento. A breve però Viale Mazzini, già in estremo ritardo, dovrà ufficializzare le sue scelte.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top