Connect with us

Scelti per voi

Sanremo 2016, delusione per Carlo Conti: ecco chi non ci sarà

carlo_conti_sanremoSanremo 2016, Suor Cristina non ci sarà

Domenica 13 dicembre scopriremo i nomi di coloro che parteciperanno al Festival della canzone più amato degli italiani, quello di Sanremo. Tuttavia siamo già in grado di svalarvi alcuni dei cantanti che non presenzieranno all’attesa kermesse. Non ci sarà la tanto attesa Suor Cristina che a Il Tempo ha rivelato: “Purtroppo non andrò a Sanremo, in quanto sto lavorando a delle canzoni inedite, di cui sono coautrice, per il mio prossimo disco, ma non le ho fatte ascoltare al conduttore Carlo Conti perché non ho preparato nulla di specifico per il Festival. Ho davvero tante cose su cui concentrarmi per la mia missione spirituale: inviti in Vietnam, a Cracovia, in Brasile dai miei adorati bambini. E ora sono alle prese con le ultime prove di Sister Act“. Già, Suor Cristina infatti debutterà il 10 dicembre con il musical Sister Act, diretto da Saverio Marconi, presso il Teatro Brancaccio di Roma. La suora ex vincitrice di The Voice reciterà nel ruolo di Suor Maria Roberta nella quale, dice, si ritrova un po’.

Sanremo 2016, Giusy Ferreri resta a casa

Dopo aver inciso la raccolta dei suoi più grandi successi, tra cui i brani con cui si presentò sul palco dell’Ariston nel 2011 e nel 2014, Giusy Ferreri ha confidato a Sorrisi e Canzoni che non parteciperà al prossimo Festival di Sanremo. Il motivo? La cantante, che insieme a Baby K ha inondato la nostra estate col singolo Roma Bangkok, è troppo impegnata con la promozione di Hits (come aveva anche dichiarato nel corso di una delle ultime interviste) e sta gettando le basi per il prossimo tour. Nonostante la mancanza di tempo materiale, la Ferreri annuncia di stimare Carlo Conti e che sicuramente prenderà parte ai futuri Festival.

Sanremo 2016, tutti in attesa

Nonostante la mancanza di due cantanti che tutti aspettavano sul noto palco dell’Ariston, quello del 2016 si prospetta un Sanremo da ricordare, per la gioia di tutti gli amanti della canzone italiana che aspettano trepidanti il mese di febbraio.

Classe 1994. Da allenatrice di Pokémon ad astronauta non ho mai avuto le idee molto chiare sul mio futuro. Ora ho trovato la strada del giornalismo e ho intenzione di percorrerla fino alla meta.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top