Connect with us

Televisione

Salvo Veneziano ricorda Taricone e critica il nuovo Grande Fratello

Pietro-Taricone-Salvo-VenezianoGrande Fratello: Salvo Veneziano ricorda Pietro Taricone

Il Grande Fratello è giunto alla quattordicesima edizione, ma la prima resta unica e indimenticabile. Lo sa bene Salvo Veneziano, concorrente di quella prima edizione, che ha deciso di condividere su Facebook il suo pensiero sui nuovi concorrenti, ma anche su quel compagno di avventura, scomparso troppo presto: il guerriero Pietro Taricone. “Guardo il Grande Fratello e penso: caro Pietro questi valgono 1% di noi, noi eravamo semplici, impauriti ma soprattutto eravamo noi (veri)” ha scritto Salvo Veneziano su Facebook.

Grande Fratello: il messaggio di Salvo Veneziano

“Pietro io nel mio piccolo cercherò sempre di tenere vivo il tuo ricordo” ha scritto Salvo Veneziano, che non sembra approvare molto i nuovi concorrenti del Grande Fratello, soprattutto perché molto diversi da quelli della prima edizione. Ma del resto dopo quattordici anni di messa in onda è normale che ci siano differenze. Quel che conta è che Salvo non ha dimenticato – come del resto tutti noi – Taricone, venuto a mancare troppo presto. Ma che cosa fa Veneziano dopo il Grande Fratello? Il siciliano, dopo l’ondata di popolarità che l’ha travolto, ha aperto delle pizzerie sparse in tutta Italia ed è ancora sposato con la fidanzata di allora. Tra l’altro, Salvo è tornato di recente in tv come testimone di un caso di cronaca nera: il pizzaiolo conosce l’assassino di Eligia Ardita, la donna uccisa all’ottavo mese di gravidanza.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top