Connect with us

Televisione

Romanzo famigliare, fiction su Rai1 con Vittoria Puccini: personaggi, cast, trama

Da lunedì 8 gennaio alle 21.25 su Rai1 andrà in onda la fiction Romanzo famigliare. Una coproduzione Rai Fiction – Wildside, scritta con Elena Bucaccio e prodotta da Lorenzo Mieli e Mario Gianani.

Romanzo famigliare, anticipazioni sulla trama della fiction di Rai1

Una storia di madri, figlie, gravidanze. Quella inaspettata e travolgente di Micol, giovanissima clarinettista che resta incinta del suo giovane insegnante, Federico. E quella di Emma, che fu madre a sedici anni e che col crescere della pancia di sua figlia diventerà madre adulta, finalmente capofamiglia. Un percorso inverso a quello che, quindici anni prima, l’aveva allontanata da Livorno e dalla sua famiglia, portandola a scappare da un padre potente e autoritario, Gian Pietro Liegi, per rifugiarsi nell’amore di Agostino Pagnotta, allora allievo dell’Accademia Navale e oggi Tenente di Vascello. È per lui che, ad ogni rientro dalle missioni per mare, madre e figlia iniziano “le grandi manovre”, ovvero l’opera titanica di trasformare il loro quotidiano disordine nel nido domestico che Agostino agogna. Quindici anni in giro per l’Italia, micro famiglia incasinata e compatta, nessun contatto con Gian Pietro e la sua nuova moglie, Natalia (che fu baby sitter di Emma). E poi, improvviso, il trasferimento da Roma proprio a Livorno, città di Gian Pietro e della famiglia Liegi.

Gian Pietro cerca di riavvicinarsi alla figlia scappata di casa incinta, Emma torna e stavolta ad avere una figlia incinta è lei. Ma Gian Pietro deve fare i conti anche con altro, una malattia degenerativa, una società con gravi problemi finanziari. Una gravidanza al quadrato, dove i genitori (presto nonni) ne hanno poco più di trenta. Tutto può accadere a trent’anni, anche reincontrare Giorgio, il ragazzo di cui Emma credeva di essere innamorata e che, tecnicamente, potrebbe essere il vero padre di Micol, anche desiderare di ricominciare da capo, anche dover affrontare la malattia di un padre che credevi immortale.

Ivan, compagno di banco di Micol, sordo dalla nascita, alzerebbe medio ed indice a V, isserebbe il mignolo, chiuderebbe la mano a pugno. Nel linguaggio dei segni vuol dire “vita”.

Romanzo famigliare, il cast artistico: attori protagonisti e personaggi interpretati

VITTORIA PUCCINI-EMMA LIEGI
GUIDO CAPRINO-AGOATINO PAGNOTTA
FOTINÌ PELUSO-MICOL PAGNOTTA
MARCO MESSERI-VANNI
ANITA KRAVOS-NATALIA
ANDREA BOSCA-GIORGIO VALPREDI
ANNA GALIENA-TULLIA ZAMPI
GIANCARLO GIANNINI-GIAN PIETRO LIEGI
MARIUS BIZAU-MARIUZ
BARBARA RONCHI-DENISE
IACOPO CROVELLA-JACOPO
RENATO RAIMONDI-IVAN
FRANCESCO DI RAIMONDO-FEDERICO
ANNALISA ARENA-VALERI
BARBARA VENTURATO-NICOLA
PAMELA VILLORESI-ANNA MARIA MUSUMECI

Romanzo famigliare, quante puntate sono

La fiction prevede 6 prime serate. La prima settimana andrà in onda sia di lunedì sia di martedì, poi solo il lunedì.

Romanzo famigliare, perché si chiama così

Romanzo famigliare si chiama così in omaggio al Lessico famigliare di Natalia Ginzburg: “Un atto d’amore per un faro della letteratura del dopoguerra a cui i miei dialoghi si rifanno da tempo”, dice la regista Francesca Archibugi.

Romanzo famigliare dove è ambientato

La location della fiction è Livorno, in buona parte nell’Accademia Navale, aperta per la prima volta alle macchine da presa.

Fabio Traversa nasce a Bari l’11/01/1981 e, dopo alcuni mesi di vagiti e poppate, i suoi genitori si rendono conto che non riesce a fare a meno della lettura giornaliera di quotidiani, riviste, libri. Deve assolutamente essere a conoscenza dell’ultim’ora di cronaca, dei risultati di calcio e delle notizie sul panorama televisivo. E così al percorso scolastico (diploma al liceo classico e laurea in Giurisprudenza) si affianca il contatto diretto con il mondo del giornalismo (è pubblicista dal 21 ottobre 2003). Oltre a essere stato collaboratore di alcuni quotidiani locali o addetto stampa di enti pubblici o partiti ha curato (per oltre 10 anni) Reality&Show, fiore all’occhiello della blogosfera nella sezione spettacoli, e ha scritto per Tvblog.it e Soundsblog.it. Da gennaio 2018 è autore su Altrospettacolo.it e Gossipetv.com.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top