Connect with us

Televisione

Roberto Benigni, La più bella del mondo: la Costituzione raccontata stasera su Rai1

costituzione italiana rai uno stasera in tvROBERTO BENIGNI – LA PIÙ BELLA DEL MONDO – LA COSTITUZIONE SU RAI UNO – La più bella del mondo, l’attesissima prima serata condotta da Roberto Benigni, va in onda questa sera, 17 dicembre 2012 su Rai Uno. La più bella del mondo è lei: la Costituzione italiana; la strada che i padri della Repubblica ci hanno indicato. La Carta Costituzionale rappresenta gli ideali di democrazia, libertà, uguaglianza che costituiscono la base del nostro meraviglioso Paese. Sarà lui, Roberto Benigni, un pò giullare, un pò divulgatore a percorrere questo affascinante viaggio attraverso la nascita di una coscienza democratica “nuova”. E’ stato un cammino (quello che ha condotto all’Italia democratica) per certi versi anche abbastanza doloroso. La più bella del mondo sarà dunque un modo per celebrare la Costituzione, l‘Italia e gli italiani: una grande festa “della memoria”.

LA PIU’ BELLA DEL MONDO – ROBERTO BENIGNI – L’ARTISTA E LA COSTITUZIONE – La più bella del mondo: titolo poetico ed evocativo che racchiude tutto l’amore che Roberto Benigni prova nei confronti della cultura italiana. La Costituzione assume caratteri quasi umani, diventando una figura quasi mitica. Benigni, che definire comico sarebbe alquanto riduttivo, è passato così dall’opera di divulgazione della Divina Commedia di Dante a quella di “recupero” della coscienza civile degli italiani. Quanti di noi hanno letto la Costituzione italiana? Quanti di noi la conoscono veramente? Eppure si tratta di uno dei documenti pilastro del nostro Paese. Poi, quando c’è Roberto Benigni sul palco il successo è assicurato, perchè riesce sempre a turbare, emozionare, commuovere, scompaginare gli schemi. Anche chi non lo ama può affermare che di certo, ogni sua performance (termine troppo tecnico per uno come lui), non lascia indifferenti. Nell’artista Roberto Benigni si fondono la vita e la scena e si fa fatica a distinguere il personaggio dall’uomo. Perchè Roberto è sempre e costantemente sè stesso: quando parla in tv o quando si presenta alla cerimonia degli Oscar.

LA PIU’ BELLA DEL MONDO – LA COSTITUZIONE RACCONTATA SU RAI UNO – Rai Uno mette a segno un bel colpo dunque e dimostra come sia possibile coniugare la qualità con il gradimento del pubblico che (ne siamo certi) sarà altissimo. Perchè quando Roberto Benigni chiama, il pubblico risponde e sembra apprezzare molto le sue scelte artistiche. Roberto, che ha cominciato nel lontano 1971, dopo oltre quarant’anni di carriera è uno degli artisti italiani più apprezzati nel mondo. Per capire che cosa sarà La più bella del mondo citiamo proprio le parole di Benigni: “Prendiamo la prima e l’ultima parola della Costituzione, l’Italia e repubblicana e vediamo come questo disegno si conclude: l’Italia diventa repubblicana”.

2 Comments

2 Comments

  1. Adolfo Quintigliano

    17 dicembre 2012 at 18:45

    Sig. Benigni la nostra Costituzione è la più bella del mondo quanto ad accogliere diseredati da tutto il mondo, mentre quanto a governabilità del nostro paese è la peggiore al mondo. Basti pensare che nei primo 50 anni della nostra repubblica abbiamo cambiato 54 governi. Lei lo sa che in essa la prola DIRITTI è menzionata 59 volte mentre la parola DOVERI solo 7 volte?

  2. Cristina

    17 dicembre 2012 at 22:45

    Buonasera Sig.Benigni, LEI E’ MERAVIGLIOSAMENTE SPECIALE. La sto ascoltando con il cuore in mano e…..lei ha appena detto che l’unico mezzo è il voto. Sta menzionando la COSTITUZIONE ma… è SOLO TEORIA!!!! Ho 48 anni, iniziato a lavorare che ne avevo 16 facendomi un mazzo tanto, separata quando mio figlio aveva 5 anni e da allora HO DOVUTO ACCETTARE CONTRATTI PRECARI (CO.CO.CO. – A PROGETTO etc….perche’ QUESTO ERA L’UNICO MODO PER MANGIARE E DAR DA MANGIARE A MIO FIGLIO ma senza nessuna prospettiva, senza garanzie di niente. NO MALATTIA, NO FERIE PAGATE, NO CONTRIBUTI, NO PENSIONE. NIENTE DI NIENTE, XO’ ALMENO IL LAVORO NON MANCAVA xcio’ si andava avanti cosi’….gli ultimi datori di lavoro AVVELENDOSI DI LEGGI!!!!!!!!! Ci han licenziato individualmente cosi’ non abbiamo percepito l’indennita di mobilitazione! Sono 14 mesi che non ho lavoro fisso, sto facendo un tirocinio che finira’ 04 gennaio ed è gia’ un lussoperchè NON C’E’ LAVORO.! Percepisco 3,10 all’ora. SI, TRE EURO E DIECI ALL’ORA e poi vieni a sapere, ( prove documentate!) Che agli extracomunitari hanno costruito case ed alloggi comunali con canone di 40/42 euro al mese, danno loro una diaria di 50 euro AL GIORNO .SENZA LAVORARE, PER NON FARLI ANDARE A RUBARE!!?? Quando a rubare vanno ugualmente e la delinquenza sta aumentando a dismisura. 2 Settimane fa sul nostro quotidiano (GAZZETTA DI PARMA) “IL Comune paga 45.000 euro per LO SPRECO D’ACQUA DEL CAMPO ROM (Che non è un campo bensi un quartiere che gli han costruito con il denaro NOSTRO!!!!!!!!! Sono 8 anni che cerco aiuto da ass.sociale, iscritta e frequentatrice del CENTRO iMPIEGO, e come me purtroppo sono tanti, gli impiegati fanno quello che possono ma le risposte sono… NON CI SONO FONDI, NON CI SONO SOLDI, NON C’E’ LAVORO. Parmigiani ITALIANI CHE DORMONO IN CASE D’ACCOGLIENZA o DORMITORI e dopo 6 mesi vengono messi fuori!!!!! Potrei andare avanti per giorni!!! Tornando a noi, fino a qualche anno fa ANDAVO a votare xkè CI CREDEVO E…..IL RISULTATO E’ QUESTO. UNA NAZIONE GOVERNATA DA LADRI, IMPOSTORI E ANCOR PEGGIO TRADITORI. NON MI FIDO PIU’. Sono arrivata al punto di chiedermi: SE NESS1 ANDASSE A VOTARE COME GIUSTIFICHEREBBERO LA “LORO” PRESENZA AL GOVERNO QUESTI ESSERI IGNOBILI?!!?!? TORNEREI AL VOTO SOLO SE SI CANDIDASSE LEI. Buona serata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top