Connect with us

Cinema

Ritrovato il primo film di Hitchcock: The white shadow del 1924

La notizia è di quelle che fanno sobbalzare gli appassionati; l’Ansa ha infatti battuto, pochi minuti fa, una velina che ha davvero  qualcosa di eccezionale: si tratta del ritrovamento di un film del 1923 di Alfred Hitchcok. Si tratterebbe di uno delle primissime opere alle quali avrebbe lavorato  il regista.

Il prezioso ritrovamento del quale ha dato notizia anche Repubblica, consiste in tre bobine rinvenute nell’archivio cinematografico di Wellington in Nuova Zelanda.

Il regista che aveva allora soli 24 anni si cimentò in questo suo primo lavoro come scenografo, sceneggiatore ed assistente alla regia, il regista è Graham Cutts.

The white shadow, questo il titolo del lavoro, realizzato prima del debutto ufficiale di Hitchcock alla regia, nel 1925 con “Il Giardino del piacere”. Si tratta di un tesoro immenso, che non mancherà di suscitare gli entusiasmi di quanti sono appassionati di cinema.

Si tratta di un ritrovamento di grande importanza per capire come si siano sviluppate le idee narrative di Hitchcock e seguire dall’inizio lo sviluppo del suo pensiero.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top