Connect with us

News

Rita Dalla Chiesa: le parole sulla morte di Totò Riina

Rita Dalla Chiesa sfogoRita Dalla Chiesa commenta la morte del boss mafioso Totò Riina

Totò Riina è morto alle 3,37 di questa mattina nel reparto detenuti dell’ospedale di Parma. La sua famiglia era riuscita ad ottenere il permesso straordinario da parte del ministero, ma non è riuscita a vederlo vivo. Dopo anni di azioni mafiose, il capo dei capi si è portato nella tomba tutti i suoi spaventosi segreti. Riina si trovava nel carcere di Parma, in regime di 41 bis, ormai da 24 anni. A commentare la sua morte nelle ultime ore è stata Rita Dalla Chiesa, figlia del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, ucciso dalla mafia nel 1982. Di certo, la morte del boss mafioso non è riuscita ad alleviare il dolore di Rita Dalla Chiesa. Lei stessa durante un collegamento telefonico con Mattino Cinque ha detto che l’uomo è stato fortunato a morire a 87 anni. Suo padre ed altri uomini dello Stato, come Falcone e Borsellino, non hanno invece avuto la possibilità di godersi la famiglia oltre alla loro stessa vita.

Rita Dalla Chiesa non dimentica il suo dolore causato dalla mafia

Rita Dalla Chiesa ha espresso parole davvero dure nei confronti di Totò Riina. La donna ha ricordato le parole della vedova di Vito Schifani, quando in chiesa diceva che questi uomini non cambiano. Rita non può dimenticare l’immenso dolore provato per aver perso il padre a causa della mafia. Lei stessa ha affermato di non poter dimenticare tutto quello che ha dovuto subire negli ultimi 35 anni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top