Connect with us

Musica

Riccardo Sinigallia è stato escluso dal Festival di Sanremo

riccardo-sinigallia-al-festival-di-sanremoRiccardo Sinigallia è stato ufficialmente squalificato dal Festival di Sanremo

A Riccardo Sinigallia ed alla sua casa discografica è stata ufficialmente consegnata la lettera che contesterebbe al cantautore romano la violazione del regolamento del Festival di Sanremo, e che quindi lo escluderebbe dalla gara. Il cantante, che parteciperà comunque alla serata di stasera, non trattandosi di una serata rilevante ai fini della gara canora, ha a disposizione 24 ore di tempo per ribattere alla contestazione della Rai, dopodichè verrà deciso se il cantante prenderà parte alla finale di domani sera, e se lo farà come concorrente a tutti gli effetti o come partecipante fuori gara.

Riccardo Sinigallia a rischio esclusione dal Festival di Sanremo

La notizia sta facendo il giro del web, se ne è parlato a lungo durante la conferenza stampa di stamattina ed a quanto pare una decisione definitiva in merito dovrebbe essere presa dalla commissione artistica oggi pomeriggio: Riccardo Sinigallia, il cantautore romano in gara al Festival di Sanremo con il brano Prima di Andare Via sarebbe a rischio eliminazione dalla gara canora a causa di gravi violazioni del regolamento della kermesse musicale. Il regolamento che i partecipanti al Festival di Sanremo sottoscrivono al momento dell’iscrizione alla gara prevede che le canzoni in gara siano pezzi originali e che non abbiano mai avuto una precedente diffusione in pubblico: la violazione del regolamento sottoscritto dagli artisti in gara prevede, ovviamente, l’eliminazione immediata dalla gara, a insindacabile giudizio della commissione artistica del Festival di Sanremo. Pensavamo, almeno per quest’anno, che non avremmo assistito ad una polemica sull’originalità dei brani in gara. E invece la notizia che circolava sul web già da ieri è stata affrontata nella conferenza stampa di stamattina, in cui i giornalisti, rimarcando quella che è stata chiamata la “questione Sinigallia” hanno insistito per sapere dal conduttore Fabio Fazio se saranno presi dei provvedimenti nei confronti del cantautore romano, e quali.

Riccardo Sinigallia avrebbe eseguito “Prima di Andare Via” in pubblico più di una volta prima di partecipare a Sanremo

Ci sarebbe più di una segnalazione in merito, a testimonianza del fatto che in passato Riccardo Sinigallia avrebbe eseguito in pubblico Prima di Andare Via più di una volta, quindi in violazione del regolamento del Festival di Sanremo. Le segnalazioni provengono da diversi siti internet, secondo i quali Sinigallia avrebbe eseguito il brano prima a gennaio 2013 in un locale di Perugia, e poi a giugno dello stesso anno a Cremona durante una manifestazione musicale a cui avrebbe preso parte. Il video, prima pubblicato a ripetizione da diversi siti internet, adesso è difficilmente reperibile on line:  si tratta comunque indiscutibilmente della stessa canzone. Fazio ha assicurato che la Commissione Artistica del Festival si pronuncerà sull’argomento, che appare comunque abbastanza controverso. Leggendo con attenzione il regolamento del Festival di Sanremo, infatti, se è ben chiara la questione dell’originalità dei brani in gara, è spiegato altrettanto chiaramente che eventuali denunce di violazione del regolamento dovrebbero essere presentate alla commissione esaminatrice almeno 24 ore prima dell’inizio della prima serata della manifestazione. Stando a questa norma del regolamento del Festival, quindi, Sinigallia sarebbe al riparo dal rischio di esclusione.

Riccardo Sinigallia sarà ancora in gara stasera al Festival di Sanremo?

Rimaniamo quindi in attesa di vedere se Riccardo Sinigallia stasera sarà ancora tra i gli artisti partecipanti al Festival di Sanremo: lo scopriremo, a meno di precedenti dichiarazioni ufficiali da parte dell’Ufficio Stampa del Festival, solo verso la fine della serata, visto che il cantautore romano dovrebbe esibirsi per penultimo, insieme a Paola Turci, Marina Rei e Laura Arzilli in un brano di Claudio Lolli, che si intitola “Ho visto anche zingari felici”: si tratta infatti della serata in cui i Campioni in gara eseguono brani già portati al successo da altri artisti, in duetto con uno o più colleghi. Staremo a vedere come andrà a finire…

1 Comment

1 Comment

  1. patrizia

    24 febbraio 2014 at 05:41

    salve,sono qui per fare una domanda,ma il regolamento del festival di Sanremo dice o no che le canzoni partecipanti allo stesso,non debbano essere state cantate precedentemente,ma esclusive solo per il festival?Sinigallia è stato escluso perche’ la sua canzone è stata cantata anni fa in un concerto!ma questo regolamento vale per anche nella categoria”nuove proposte”?la canzone vincitrice delle nuove proposte di Rocco Hunt io l’ho impostata,correlata di video,due mesi fa sul mio profilo fb,quindi questa canzone gia’ era in circolo da mesi,perchè non è stato escluso anche lui dal festival come Sinigallia?pieno rispetto per entrambi gli artisti che sono dei gran bravi cantanti la canzone di Rocco Hunt mi piace un sacco essendo napoletana la rispetto in pieno,pero’ se la legge vale per tutti allora che si applichi per qualsiasi cantante in gara!spero che questa mia segnalazione arrivi presto a destinazione,grazie saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top