Connect with us

Televisione

Reazione a catena, Le Caffeine offese: intervengono I Tre di Denari

Amadeus e I Tre di Denari in difesa delle CaffeineReazione a catena: I Tre di Denari difendono Le Caffeine dalle accuse del web

Chiara, Annachiara e Noemi, ovvero Le Caffeine di Reazione a catena, ovvero coloro che hanno eliminato dal programma guidato da Amadeus gli amatissimi Tre di Denari. Amatissimi, appunto. Forse troppo. Infatti, le tre giovani, originarie di Modena, si sarebbero macchiate di una grave colpa ad aver vinto contro i ragazzi di Muggiò. Così diversi fan di questi ultimi non hanno digerito questo verdetto, complice anche la teoria del complotto a cui qualche telespettatore ha aderito. In breve qualcuno ha sostenuto che i tre simpatici ragazzotti sarebbero stati volutamente estromessi dal programma perché troppo vincenti. Risultato di tutto questo? Scherno, critiche e addirittura insulti sul web per le ragazze emiliane. Un qualcosa di davvero spiacevole, che comunque ha portato sia i vinti, sia i vincitori a schierarsi dalla stessa parte. Andiamo a capire cosa è successo.

Reazione a catena: accuse e insulti dal web? Le caffeine rispondono a tono

Pochi giorni fa, Le Caffeine battono I Tre di Denari a Reazione a catena. Dapprima alcuni fan si scagliano sul programma, gridando al complotto. Poi cambiano tiro e il bersaglio diventano inspiegabilmente le tre modenesi. Piovono insulti, che è inutile riportarvi. Le ragazze modenesi, comunque, non ci stanno e rispondono con un lungo post su Facebook: “Sapevamo benissimo che battere i super campioni ci avrebbe portato ad essere prese di mira dai loro numerosissimi fan, ma non potevamo immaginare che la cattiveria delle persone potesse arrivare fino a certi livelli. (…) E, per favore, non appellatevi al vostro diritto di parola, perché non c’è niente che possa legittimare offese pesanti e gratuite verso ragazze che non conoscete, e che oltretutto potrebbero essere vostre figlie o nipoti”. Il post prosegue sullo stesso tono, senza però scordare parole di ringraziamento per tutti coloro che hanno mostrato solidarietà per la triste vicenda. Insomma, non scopriamo certo oggi che una buona dose di ignoranza regna a volte sul web, ma non dimentichiamoci che c’è anche tanto buon senso.

I Tre di Denari difendono Le caffeine e Reazione a catena dagli insulti del web

E I Tre di Denari che ne pensano? Raggiunti da Fanpage.it, hanno espresso il loro dispiacere per Le Caffeine. Inoltre precisano che non sono intervenuti pubblicamente per non aizzare ulteriormente le polemiche. “Abbiamo preso posizione con chi ci ha scritto in privato, con commenti poco carini nei confronti de Le caffeine. Abbiamo risposto che con noi si sono comportate in modo assolutamente corretto. Inoltre siamo intervenuti anche in modo indiretto, pubblicando prima un video sulla nostra pagina e poi uno richiesto dalla redazione, sempre con l’intento di smorzare i toni”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top