Connect with us

Gossip

Raffaella Fico si scaglia contro l’entourage di Balotelli: “Troppa indifferenza verso Pia”

raffaella-fico-vallettaRAFFAELLA FICO E MARIO BALOTELLI – Tra pochi giorni la piccola Pia taglierà il traguardo dei sette mesi di vita. Era lo scorso 5 dicembre, infatti, quando Raffaella Fico partoriva sua figlia a Napoli in un clima di tensione generale. La gioia era, naturalmente, immensa per l’arrivo di questa bambina, tuttavia, lei e la sua famiglia non potevano fare a meno di preoccuparsi per il futuro della piccola, visto il rifiuto di riconoscerla da parte di Mario Balotelli. Dopo sette mesi di dichiarazioni fugaci, di interviste esclusive e di frecciatine lanciate a distanza, siamo ancora qui a sperare che questa vicenda, pur sempre “familiare“, possa arrivare presto ad una risoluzione. Raffaella e Mario, invece, mai come in questo periodo sembrano lontanissimi nelle loro posizioni, viaggiatori di due treni paralleli che non si incontrano mai. Il calciatore sembra essere soltanto preso dalla sua carriera e dalla sua storia con Fanny Neguesha e non ha mai mosso un dito per la bambina.

RAFFAELLA FICO E L’INDIFFERENZA VERSO PIA – Stanca e desiderosa che sua figlia abbia un padre, la bella Raffaella non ha mai mollato il colpo, continuando ad invitare Balotelli nelle sedi preposte ed effettuare finalmente il test del Dna. La Fico è da mesi che chiede a Mario sempre la stessa cosa con il calciatore che pubblicamente dice che si sottoporrà all’accertamento della paternità, occupandosi poi (in caso di esito positivo) della figlia, e che, invece, privatamente rifiuta di presentarsi e di effettuare l’esame. Secondo Raffaella, così come ha ribadito a Gente, Balotelli ha proprio rimosso l’idea di avere una figlia, costruendosi un mondo immaginario in cui vivere:  “Ha avuto più volte  la possibilità di fare il test, ma non si è presentato. Credo che Mario viva in un mondo tutto suo di cui penso che Pia non faccia parte, nemmeno con il pensiero. Come è possibile  alzarsi al mattino, coricarsi la sera, rimuovendo di avere una figlia? “. Mario, quindi, è possibile che abbia talmente allontanato l’idea di essere il padre di Pia fino a dimenticarsi della sua esistenza? Ci vorrebbe Freud a rispondere a queste domande anche se, francamente, basterebbe l’intervento delle persone più vicine al calciatore per far sì che la situazione possa avviarsi verso un lieto fine.

ELEONORA ABBAGNATO FESTEGGIA IL COMPLEANNO: SCOPRITE QUI DOVE E CON CHI!!!

RAFFAELLA FICO SI SCAGLIA CONTRO L’ENTOURAGE DI BALOTELLI – Nel corso della stessa intervista, ad un certo punto, Raffaella se ne esce con una frase molto criptica ma altrettanto emblematica: “Sono delusa, arrabbiata ma anche incredula per quanta indifferenza graviti attorno alla bimba“. L’ex gieffina chiaramente sta alludendo all’entourage di Mario, al suo agente e alla sua famiglia che, in sette mesi, non hanno mai alzato il telefono per sapere notizie di Pia oppure per spronare il bomber ad assumersi le sue responsabilità. La stessa Fanny, la sua nuova fidanzata, da donna, avrebbe potuto fare molto in merito a questa situazione, invitando Balotelli a sottoporsi al test per amore suo. In fondo, quello che è capitato a Raffaella, un giorno potrebbe succedere anche a lei e una sana solidarietà femminile le avrebbe fatto sicuramente onore.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top