Connect with us

Gossip

Raffaella Fico dichiara “Essere figlia di un calciatore non è uno status symbol”

raffaella-ficoRaffaella Fico fa marcia indietro sulle dichiarazioni fatte recentemente

Non smette mai di attirare l’attenzione Raffaella Fico. Ne abbiamo parlato di recente, riportando una sua dichiarazione in cui si dimostrava molto soddisfatta riguardo al riconoscimento della figlia Pia da parte di Mario Balotelli ma preoccupata per il fatto che sua figlia potesse sentirsi inferiore rispetto ai figli degli altri calciatori. “Non voglio che mia figlia si ritrovi un giorno a viaggiare su un treno in seconda classe e a guardare i figli degli altri calciatori in prima” ha dichiarato la Fico nel programma mattutino “Mattina 5“, intervistata dalla conduttrice Federica Panicucci. Parole forti, visti i tempi che corrono, e molto criticate nel mondo del web e non solo. La più eloquente è stata senza dubbio Selvaggia Lucarelli che non ha esitato nel rispondere a Raffaella Fico, esortandola a tacere, e sottolineando quanto fosse importante avere più che altro dei genitori con un po’ di buonsenso.

Gossip, Raffaella Fico fa marcia indietro sulle sue dichiarazioni

Criticata e sempre sulla bocca di tutti, Raffaella Fico non ci pensa affatto a tacere e ci tiene a precisare cosa intendeva con le dichiarazioni rilasciate a “Mattino 5“. Definisce “strumentalizzate” le parole che ha pronunciato durante un intervento telefonico nel programma mattutino di Federica Panicucci, e vuole sottolineare che qualsiasi mamma vuole e spera il meglio per i propri figli. La Fico ha corretto le sue parole spiegando che da mamma sarebbe ben felice di far viaggiare sua figlia in prima classe visto che il padre può darle questa opportunità. Sottolinea inoltre che lei viaggia sempre in classe economica e che è abituata a parlare con piacere a chi l’avvicina. “Voglio evitare equivoci e strumentalizzazioni, quindi ci tengo a precisare di non aver mai detto che essere figlia di un calciatore è uno ‘status symbol’.” dichiara la Fico, facendo marcia indietro sulle sue stesse dichiarazioni.

Raffaella Fico: “Essere figlia di un calciatore non è uno status symbol”

Raffaella Fico, sempre felice che finalmente la sua piccola Pia sia stata riconosciuta da Mario Balotelli, dichiara però che la cosa che più la ferisce è l’aver visto quanta cattiveria si è creata nei suoi confronti dopo le sue ultime dichiarazioni. La Fico parla di una cattiveria basata su poche parole prese dal suo intervento telefonico, sottolineando che la sua frase è stata strumentalizzata, attribuendole un significato completamente negativo ed estraneo al suo vero pensiero. Un’inaspettata marcia indietro da parte di Raffaella Fico. Una cosa è certa: non smette mai di far parlare di sé.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top