Connect with us

Scelti per voi

Raf, vita privata: una famiglia “Come una favola”

rafFestival di Sanremo 2015, Raf: “Come una favola”.

Raffaele Riefoli, meglio conosciuto come Raf, rappresenta una delle voci più belle ed amate da sempre nel mondo della musica italiana e non solo. Le sue canzoni d’amore come Infinito o Sei la più bella del mondo, ma anche i tormentoni come Cosa resterà degli anni ‘80 e Battito Animale sono conosciute da tutti. Il cantautore pugliese, adesso, è pronto per tornare sul palco del Festival di Sanremo per la quarta volta. L’ultima è stata nel 1991 con “Oggi un Dio non ho”. All’Ariston si presenterà con la canzone Come una favola che anticipa l’uscita del suo nuovo album, atteso per fine aprile. E proprio il titolo del brano che Raf porterà alla kermesse canora può essere utilizzato per descrivere alla perfezione la sua vita privata: una moglie e due figli che, per lui, vengono prima di qualsiasi altra cosa.

Raf e Gabriella Labate: un amore longevo.

Raf è sposato, dal marzo 1996, con Gabriella Labate. La coppia rappresenta una delle unioni più salde e longeve del mondo dello spettacolo italiano andando contro il solito cliché che vuole che personaggi famosi non riescano a stabilire una relazione duratura. Gabriella, infatti, è una showgirl ed è stata la star del Bagaglino, ma poi ha deciso di lasciare da parte la carriera per dedicarsi alla famiglia. Raf e Gabriella hanno due figli, Bianca (nata nel 1996) e Samuele (del 2000). Marito e moglie sono una coppia molto unita nella vita privata, ma anche in quella professionale amano condividere le proprie esperienze. Per questo motivo, hanno collaborato insieme a Metamorfosi, la canzone che da il titolo al dodicesimo album di inediti del cantante che contiene successi come Non è mai un errore o Giù le mani dal cuore. La sua famiglia è pronta per seguirlo in questo ritorno al Festival di Sanremo e noi, da parte nostra, facciamo un grande in bocca al lupo a Raf per la sua avventura all’Ariston.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top