Connect with us

Televisione

Quinta Colonna, 3 dicembre: la disoccupazione ed i privilegi della casta

paolo del debbio retequattro quinta colonnaQUINTA COLONNA – 3 DICEMBRE – I PRIVILEGI DELLA CASTA – Andrà in onda questa sera, lunedì 3 dicembre 2012, Quinta Colonna, il programma condotto da Paolo Del Debbio che si occuperà (tra gli altri temi) anche di casta e privilegi. Quanto costa allo Stato la classe politica italiana? Che cosa spendiamo ogni anno per mantenerla? Il settimanale di Videonews punterà dunque l’attenzione sui mancati tagli alla spesa della politica italiana: privilegi, indennità, sprechi ed altro. Eppure in un momento di crisi come questo, dovrebbe diventare una priorità del Governo razionalizzare il costo della politica. Se ai cittadini vengono chiesti sempre maggiori sacrifici; se i tagli alla spesa pubblica hanno riguardato ormai tutti i settori, (dall’istruzione alla sanità), viene spontaneo chiedersi: perchè non la classe politica? Perchè per risanare il bilancio dello Stato non si pensa a ritoccare stipendi, pensioni e vitalizi dei parlamentari? Quinta Colonna si occuperà anche delle vicende  riguardanti i rimborsi elettorali, che hanno visto coinvolti vari gruppi politici. Questi soldi pubblici sarebbero serviti per acquisti personali di alcuni esponenti politici.

QUINTA COLONNA – LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE – L’ITALIA FANALINO DI CODA DELL’EUROPA DOPO GRECIA E SPAGNA – L’altro tema che affronterà Quinta Colonna sarà quello della disoccupazione giovanile in Italia, in costante crescita. L’Italia è al terzo posto con 36,6% di giovani senza lavoro, dopo la Grecia e la Spagna. Eppure gli osservatori e gli esperti stanno paventando il rischio che la disoccupazione cresca ancora i più se il Governo non attua un piano per la crescita serio e dettagliato. Non si può infatti solo guardare al bilancio dello Stato, bisogna fare in modo che il mercato del lavoro sia competitivo. A Quinta Colonna si discuterà di politica economica e di misure per la crescita del Paese.

QUINTA COLONNA – GLI OSPITI – LE PIAZZE – A discutere di privilegi della casta e di disoccupazione a Quinta Colonna ci saranno: Nunzia De Girolamo, Francesco Barbato, Sara Biagiotti, Paola De Micheli, Rosario Trefiletti. Sarà presente anche Francesco Barbato, dell’Italia dei Valori, il partito fondato da Di Pietro (nell’occhio del ciclone in questi ultimi tempi) che si sta battendo affinchè si possa parlare di vera trasparenza in politica. Come ogni settimana, nel corso di Quinta Colonna sarà offerta la possibilità ai cittadini di esprimere il proprio parere in diretta: le piazze collegate con la trasmissione condotta da Paolo Del Debbio sono quelle di Roma, Napoli e Milano. Non perdete l’appuntamento con Quinta Colonna, in onda stasera su Retequattro a partire dalle 21,05.

5 Comments

5 Comments

  1. Luciano Marcato

    3 dicembre 2012 at 10:38

    Gentile Del Debbio, adesso che Bersani vincerà nel 2013 le elezioni, gli chieda se ha occasione di incontrarlo,”di quanto alzerà ancora l’età pensionabile?” Grazie e complimenti per la sua trasmissione. Luciano Udine

  2. gianluigi

    3 dicembre 2012 at 21:17

    gent.mo sig. del debbio innanzi tutto le faccio i complimenti per come conduce la trasmissione non mi perdo una puntata poi volevo dirle che anche io come tanti altri sono un pensionato con alle spalle 41 anni di servizio con una pensione poco sopra i mille euro con problemi vari di salute un affitto da pagare una moglie a carico operata di cuore se abbiamo bisogno di fare una visita dobbiamo pagarla ci sono le bollette e tutto il resto sono arrivato al limite della sopportazione e fra i tanti mi ritengo un pò più fortunato di chi guadagna 400 euro!!!!! poi vediamo che tutti i politici fanno sprechi a destra e a manca !!!!! riuscremo a trovare un equilibrio????? grazie . gianluigi da pisa

  3. Angelo Minotti

    3 dicembre 2012 at 23:12

    In trasmissione stasera hanno tutti ragione! E allora non si capisce dove sta il problema, se tutti hanno ragione tutto va bene o no?
    Cordialità

  4. Angelo Minotti

    3 dicembre 2012 at 23:28

    Del Debbio, se non modera chi interviene dalla piazza (signora Elena) gli ascoltatori cambiano canale, perchè è inutile sentire chi insulta senza ascoltare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top