Connect with us

Televisione

Quarto Grado, anticipazioni 8 marzo: Emanuela Orlandi sarebbe in un convento. Parla Alì Agca

quarto grado anticipazioni retequattro cronaca emanuela orlandiA QUARTO GRADO INTERVISTA ESCLUSIVA AD ALI’ AGCA SUL CASO DI EMANUELA ORLANDI – Le anticipazioni di Quarto Grado in onda questa sera, 8 marzo 2013, su Retequattro, sono a dir poco sconvolgenti. La trasmissione condotta da Salvo Sottile è riuscita ad intervistare Alì Agca, l’uomo che ha attentato al Papa nel 1981 e che ha sostenuto la sua versione sul caso Orlandi. Emanuela Orlandi sarebbe in un convento di clausura, costretta dal Vaticano, per evitare che tutta la verità venga fuori. Secondo Alì Agca la ragazza sarebbe stata rapita al fine di ottenere la sua liberazione. L’uomo dice di avere le prove di quello che sostiene. Si apre dunque un nuovo scenario sul caso e dopo anni di ricerche e di lotte da parte della famiglia della ragazza, si deve ricominciare tutto daccapo? Quarto Grado manderà in onda l’intervista integrale ad Alì Agca: le sue tesi sono abbastanza sconcertanti.

QUARTO GRADO – ANTICIPAZIONI – IL VATICANO SA TUTTO – ACCORDO CON L’IRAN PER PER IL DIALOGO TRA CATTOLICI E MUSULMANI – Alì Agca ha dichiarato ai giornalisti di Quarto Grado che il Vaticano sapeva e sa tutto sulla sorte di Emanuela Orlandi. Alla base ci sarebbe un accordo con l’Iran per la liberazione di Alì Agca e per mantenere il silenzio Lo scopo di questo concordato sarebbe quello di promuovere il dialogo tra cattolici e musulmani. Per questo motivo Emanuela Orlandi sarebbe in un convento: per impedirle di rivelare la verità. Ai microfoni di Quarto Grado, Alì Agca grida la sua verità: “Emanuela Orlandi è viva. E’ stata rapita per la mia liberazione”.

QUARTO GRADO – ANTICIPAZIONI – LA RICOSTRUZIONE DELLA VICENDA DI EMANUELA ORLANDI E MIRELLA GREGORI – Ma per rendere più chiare le parole di Alì Agca, bisogna ricostruire la vicenda così come la prospetta l’ex-terrorista a Quarto Grado. La ragazza viene rapita il 22 giugno del 1983 non si sa bene materialmente da chi. Il mandante sarebbe il governo iraniano, il fine quello di uno scambio per la liberazione di Alì Agca. L’uomo sostiene che anche Mirella Gregori sarebbe stata rapita per lo stesso motivo. Secondo Agca gli appelli del Papa durante l’Angelus avrebbero fatto parte di una trattativa segreta per la liberazione di Emanuela. Uno scenario assolutamente nuovo ed incredibile. Che cosa pensano i familiari di Emanuela Orlandi delle dichiarazioni di Alì Agca? Ritengono credibile questa versione dei fatti?

ANTICIPAZIONI QUARTO GRADO – ROBERTA RAGUSA – YARA GAMBIRASIO – Oltre al caso di Emanuela Orlandi, Quarto Grado proporrà anche gli aggiornamenti sul caso di Roberta Ragusa e Yara Gambirasio. Per Roberta si continua ad indagare e a cercare elementi utili per chiarire la vicenda. Lo stesso si sta facendo per il caso di Yara Gambirasio, visto che tra breve si chiuderanno i tempi tecnici per le indagini e ad oggi non c’è neanche un sospettato.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top