Connect with us

Televisione

Quarto Grado, anticipazioni 1 giugno 2012: Melania Rea, Emanuela Orlandi e l’attentato di Brindisi

salvo sottile sabrina scampini quarto grado anticipazioniQUARTO GRADO – ANTICIPAZIONI – MELANIA REA – SARAH SCAZZI. Questa sera,  venerdì 1 giugno 2012, ritorna l’appuntamento (come anticipato qui) con il settimanale di approfondimento, cronaca ed attualità Quarto Grado, condotto dal giornalista Salvo Sottile e da Sabrina Scampini.  La trasmissione si concentrerà sul caso di Melania Rea. Oggi è un giorno importante: ci sarà un nuovo sopralluogo, da parte degli inquirenti, a Colle San Marco. Si aggiungeranno nuovi elementi alle indagini sulla morte della mamma di Somma Vesuviana? Ricordiamo che, l’unico imputato al processo, che si sta svolgendo in questi giorni, è il marito, Salvatore Parolisi. Melania Rea scompare il 18 aprile 2011, sarà ritrovata cadavere nel Bosco di Ripe di Civitella due giorni dopo. A Quarto Grado si parlerà anche del delitto di Sarah Scazzi, la 15enne di Avetrana, strangolata e poi nascosta in un pozzo. Importanti aggiornamenti sul caso di Sarah con le ultime novità. Processate per l’omicidio della 15enne, la zia Cosima Serrano e la cugina Sabrina Misseri. Lo zio, Michele Misseri, reo confesso è invece libero.

QUARTO GRADO – ANTICIPAZIONI – EMANUELA ORLANDI – MIRELLA GREGORI. Al centro della puntata  di Quarto Grado, in onda questa sera, il caso di Emanuela Orlandi (15 anni). In studio sarà presente il fratello della ragazza, Pietro Orlandi, che si sta battendo da anni per arrivare alla verità sulla sorte della ragazza. Emanuela Orlandi scompare il 22 giugno del 1983. La ragazza, cittadina vaticana, aveva appena frequentato una lezione alla scuola di musica adiacente alla Basilica di Sant’Apollinare: da quel momento si perdono le sue tracce. Grazie alla tenacia della famiglia Orlandi, molti elementi si sono aggiunti alla vicenda di Emanuela che (con tutta probabilità) è stata rapita ed uccisa. Ma a Quarto Grado si ricorderà anche un’altra ragazza, Mirella Gregori, scomparsa un mese prima di Emanuela da Roma. Il caso di Mirella ricorda molto da vicino quello di Emanuela. Mirella ha 15 anni e scompare da Roma il 7 maggio1983. Sono molti gli elementi che spingono ad accomunare le due sparizioni.

QUARTO GRADO – ANTICIPAZIONI – BRINDISI. Alla luce del nuovo filmato, che ritrae l’attentatore mentre passeggia davanti ad un’edicola e poi si nasconde dietro di essa, al momento dello scoppio, a Quarto Grado si ritornerà sull’attentato di Brindisi.  La scoppio di una bomba, costituita da tre bombole di gas, innescate da un sensore, davanti alla scuola Morvillo-Falcone, ha causato la morte di una studentessa, Melissa Bassi, mentre altre due sono ancora molto gravi. Il video è molto chiaro e questo fa ben sperare gli inquirenti. A Quarto Grado saranno inoltre presentati importanti aggiornamenti sul caso di Roberta Ragusa. L’appuntamento con Quarto Grado è per questa sera, a partire dalle 21.10.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top