Connect with us

Gossip

Quanti anni ha Piero Angela? Età, laurea, moglie e figlio

Foto Piero AngelaPiero Angela: età, altezza, moglie e biografia del divulgatore

È il più grande divulgatore scientifico italiano. Un pioniere del giornalismo prima, e della divulgazione in tv dopo. È pure musicista e scrittore. Lui è Piero Angela, nato a Torino nel lontano 1928 (89 anni). Da ragazzo ama follemente la musica, ma prevale passione del giornalismo, ed ha i primi incarichi grazie a Giornale Radio. A partire dalla fine degli anni ’60, comincia la sua divulgazione scientifica. Inizialmente, in quel preciso momento storico, si interessò al tema degli uomini sulla Luna. Successivamente passa ad un pubblico generalista, e nel 1981 dal via a Quark. È sposato da una vita con Margherita, che gli ha dato in dono Alberto. È alto 177 cm.

Piero Angela, vita privata: il figlio Alberto e non solo

Come detto, dalla sua unione con Margherita, è nato Alberto. Oggi Alberto, come il papà, è uno dei più grandi divulgatori scientifici. Degno erede di Piero Angela. Proprio lui non ha mai voluto che il figlio lavorasse in Rai, come ha affermato in un recente intervista su Libero, nella quale dice però che se Alberto ha lavorato in Rai è solo per la sua grande bravura. È stato proprio Piero Angela a trasmettere al figlio il grande amore per la scienza. Alberto, infatti, da ragazzo, amava sempre seguire il papà durante i suoi viaggi.

Piero Angela, vita privata: un professore senza laurea

Nonostante il suo immenso sapere, e nonostante la sua grande cultura, Piero Angela non è laureato. O meglio, non ha mai terminato l’Università. Ma nella sua lunga carriera ha ottenuto nove lauree Honoris Causa, proprio in virtù delle sue eccelse capacità di divulgatore e comunicatore. A proposito dell’Università, in un’intervista al Giornale, ha dichiarato che non gli è mai piaciuto studiare: “Non mi hanno mai bocciato, ma non mi interessava la scuola. Insegnavano male, in modo noioso, pedante. Credo che la mia vocazione a fare divulgazione sia nata proprio da quel disagio che provavo a lezione”. Anche all’Università non è andata meglio perché, dopo essersi iscritto al Politecnico, lasciò tutto per dedicarsi alla musica.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top