Connect with us

Gossip

Povia, Emis Killa e Marracash: botta e risposta al veleno sui Social Network

Povia polemica rapperPolemica rovente tra Povia e i due rapper Emis Killa e Marracash

In queste ore sta infuriando su Facebook e Twitter una velenosissima polemica, un botta e risposta abbastanza aspro, che siamo sicuri ci riserverà molte altre sorprese nei prossimi giorni. Protagonisti di questa rissa mediatica di fine estate sono il cantautore Povia (proprio lui: quello dei bambini che fanno ooooooooooh, del piccione con buoni sentimenti, di Luca che era gay ma adesso sta con lei…) e due rapper di casa nostra diventati molto famosi al grande pubblico negli ultimi tempi, cioè Emis Killa e Marracash. Il primo atto della lite qualche giorno fa: Povia pubblica sul suo profilo facebook un breve video intitolato Video sui rapper in 28 secondi. Nel video, lo stesso Povia fa il bagno in una piscina gigantesca, con alle spalle una mega villa, canzonando i rapper che fingono di essere poveri in canna e di venire dal ghetto, salvo poi vivere nel lusso e girare i loro video in ville da favola. In più, Povia commenta così il suo video: “Un giorno di questi vi dirò le regole fondamentali per essere un vero Rapper di ultima generazione. 1 regola: Dire sempre che sei povero e che vieni dal ghetto. (Accompagnato dai genitori e mantenuto coi loro soldi e i loro risparmi, messi via ai tempi della lira;D)”.

Immediata risposta di Emis Killa e Marracash a Povia: volano scintille sui social network

Secondo voi era possibile che un duro come Emis Killa se ne stesse zitto e buono davanti a un insulto del genere? La risposta a Povia arriva a mezzo Twitter, chiara, coincisa e soprattutto…colorita, in pieno rapper style: “Povia, anzichè insultare i rapper vai all’adecco a cercare lavoro, che sono anni che fai canzoni di m…., min….e”. Povia ovviamente, neanche a dirlo, proprio non ci sta, e in un altro post sulla sua pagina facebook elargisce insulti a destra e a manca, affermando sicuro: “Il video che ho fatto col sorriso, non parla dei veri Rappers ma dei Rappam…. di nuova generazione che la menano con questa storia che vengono dal ghetto, che hanno sparato, spacciato e fatto cose da “Oddio che paura”. (Chi le fa o le ha fatte non le dice) E poi fanno video da migliaia di euro nelle piscine con le fi…. o nelle Limousine come gli AMERI,CANI. E’ evidente che il genio si è sentito chiamato in causa, confermando ciò che ho detto nel video”.  Tanto è bastato a scatenare anche una vecchia conoscenza di Povia, vale a dire Marracash: e dico vecchia conoscenza, perchè che molti di voi ricorderanno la lite tra i due, nata qualche anno fa quando Povia proprio non aveva gradito il verso di una canzone di Marra che faceva più o meno così: “meglio povero che Povia, o no frà?”. Dunque nella lite interviene anche Marra, che su Twitter esclama lapidario: “Povero Povia, ti ho ucciso la “carriera”.

Se la polemica non si fermerà dobbiamo aspettarci qualche rima rovente da Killa e Marra?

L’atmosfera è incandescente, e siamo sicuri che altre frecce avvelenate verranno lanciate nei prossimi giorni, dall’una e dall’altra parte. Inoltre, in molti commenti ai suoi post, Povia viene accusato dal popolo di Facebook di essere alla ricerca spasmodica di visibilità,  di ricercare la polemica a tutti i costi pur di farsi notare. Non molto tempo fa, ad esempio, ha fatto discutere su facebook un’altra dichiarazione piuttosto infelice, e per alcuni anche dal retrogusto vagamente razzista, rilasciata da Povia sul delicato argomento dei rapporti tra italiani e immigrati…Spero non se la prenda troppo e non me ne voglia…ma io, personalmente, preferivo di gran lunga quando i bambini facevano ooooooohhh, e basta. E voi, che ne pensate?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top