Connect with us

News

Pippo Baudo contro i Talent Show, rovinano le famiglie

Pippo-BaudoPIPPO BAUDO CONTRO I TALENT – Pippo Baudo, il presentatore più famoso di Italia, non ha perso occasione per dire la sua contro i Talent Show. Baudo, intervistato da Alessandra Comazzi al Festival della Tv di Dogliani, ha dichiarato di non avere niente contro i Talent ma che sono, in un certo modo, pericolosi per le famiglie italiane che si rovinano cercando qualsiasi mezzo per fare arrivare il proprio figlio in televisione alla ricerca del successo. Senza andare a scomodare i maestri della televisione è sotto gli occhi di tutti che molti ragazzi che hanno partecipato ai Talent Show sono scomparsi dalle scene dopo la fine del programma o dopo qualche mese di successo momentaneo. I ragazzi che sono riusciti a confermare il proprio talento si contano veramente sulle dita di una mano, però ci sono e questo basta a dare la speranza di potercela fare a tutti gli aspiranti cantanti o ballerini.

DEL NOCE RINCARA LA DOSE – Anche Del Noce pensa che il messaggio che passa da questi Reality sia quello di un successo conquistato senza studiare e senza fare fatica, il successo va coltivato e si devono fare sacrifici per ottenerlo e soprattutto per mantenerlo, su questo non ci sono dubbi, siamo però sicuri che i ragazzi dei Talent non ne siano consapevoli? Guardando Amici quello che traspare è l’esatto contrario. Ovviamente non è la prima volta che si parla di questo argomento, quando però a parlarne sono persone che di spettacolo se ne intendono veramente tanto occorre fermarsi a riflettere e a porsi qualche domanda. Come ha detto Baudo: ” I talenti sono quelli che durano almeno 5 o 6 anni“, effettivamente non abbiamo ancora esempi di successo che siano riusciti a superare la soglia temporale citata da Pippo Baudo, per scoprire se il presentatore siciliano ha ragione occorre aspettare ancora qualche anno.

I CASI DI DEPRESSIONE POST REALITY – Tutti i giorni vediamo in televisione i ragazzi che ce l’hanno fatta, ovviamente non si parla mai di quelli che invece sono tornati alla loro vita “normale“, dopo avere sfiorato di realizzare il proprio sogno. A febbraio Le Iene avevano fatto un interessantissimo servizio su vari ex Vip che vivono con difficoltà la fine del loro successo. E’ giusto tentare di realizzare il proprio sogno ma rimanere con i piedi per terra è d’obbligo, altrimenti si rischia veramente di rovinarsi la vita come dice il grande Pippo Baudo.

2 Comments

2 Comments

  1. mogol_gr

    5 maggio 2013 at 06:35

    Magari detto da Letta avrebbe più valore (e i talk show).

  2. mogol_gr

    8 maggio 2013 at 05:03

    TV Paradiso. Basta stars e nomi ma tratti e idoneità e un robot al posto di Vespa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top