Connect with us

L'angolo delle interviste

Pierpaolo Spollon intervista: i segreti di Grand Hotel e l’amore per la fidanzata

Pierpaolo-Spollon-intervistaPierpaolo Spollon: intervista esclusiva a Gossip e Tv

Pierpaolo Spollon è Arturo in Grand Hotel. Ma chi è nella vita reale Pierpaolo? Noi di Gossip e Tv lo abbiamo intervistato in esclusiva per voi. Nato a Padova nel 1989, il giovane attore qualche anno fa ha deciso da un giorno all’altro che si sarebbe trasferito a Roma per diventare attore. Attualmente è uno dei protagonisti della fiction di successo di Rai Uno, Grand Hotel. “Il personaggio è nato in itinere. Il regista aveva bisogno di una spalla comica da affiancare all’ispettore Venezia, anche se sappiamo che Ugo Dighero non ha bisogno di una spalla comica, in quanto lui è il maestro della comicità. Lavorare con Dighero per me è stato incredibile, Ugo è un attore formidabile“. Pierpaolo non ci ha potuto svelare molto sulle ultime due puntate della fiction, solamente che nell’ultima succederà di tutto. A conferma delle dichiarazioni degli altri protagonisti, anche Pierpaolo Spollon racconta delle belle amicizie nate sul set. Ancora oggi continuano a frequentarsi: “a me fa molto piacere, non è una cosa così scontata come si potrebbe pensare. La forza del regista è stata anche quella di farci fraternizzare in modo molto positivo“.

Pierpaolo Spollon: vita privata e un sogno nel cassetto

I personaggi interpretati da Pierpaolo Spollon, da Arturo in Grand Hotel a Pierluigi di Una Grande Famiglia, sono timidi e un po’ impacciati, quanto assomigliano a Pierpaolo? “Io non sono per niente tranquillo, infatti questi personaggi timidi sono un po’ dovuti al fatto che dicono che ho un viso che ispiri dolcezza, ma nella vita reale questa timidezza mi è un po’ stretta“. Al contrario di quello che la gente possa pensare Pierpaolo si definisce un mascalzone, ma ad un certo punto della sua vita, finito il liceo, ha messo la testa a posto e si è fidanzato con Angela una ragazza dolcissima e molto intelligente, ma soprattutto un’ottima cuoca“. Pierpaolo ama molto i manicaretti preparati dalla sua fidanzata “lei fa dei primi strepitosi, mi ha conquistato con la pastasciutta, fa dei sughi fantastici. Però devo dire che come fa lei il branzino con le patate, non ci sono eguali!“. Come si immagina Pierpaolo Spollon fra dieci anni? “Pelato… (ride). Conoscendomi, visti i colpi di testa che ho avuto nella mia vita, potrei fare qualunque mestiere. Ma fra dieci anni vorrei essere nella mia bella Padova e diventare un buon regista“.

Pierpaolo Spollon: quali progetti per il futuro?

Attualmente Pierpaolo Spollon sta girando una nuova serie televisiva, L’Allieva, diretta da Luca Ribuoli. Tra i protagonisti ci saranno anche Lino Guanciale, Alessandra Mastronardi e Dario Aita. “Da Dario Aita ho imparato tantissimo e sono molto felice di apprendere da lui, quindi spero di ritrovarlo sul set anche in futuro“. Non vedremo Pierpaolo solo in tv, infatti, sta preparando a teatro un’opera inedita tratta da una sceneggiatura di Suso Cecchi D’AmicoLa Presa del Potere di Cosimo de’ Medici, che andrà in scena il 2 e il 4 ottobre al Palazzo dei Papi di Viterbo, in occasione della XIX edizione di Quartieri dell’Arte. Tra i protagonisti anche Marco Messeri, Alessio Di Clemente, Federica Di Martino e Beniamino Marcone. “Finalmente sarò nei panni di un personaggio per niente timido, anzi, sarò un rivoluzionario“. Una nuova veste che il giovane attore spera di ricoprire anche in qualche progetto futuro. In bocca al lupo! Noi di Gossip e Tv incrociamo le dita e ringraziamo Pierpaolo Spollon per la sua simpatia e disponibilità!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in L'angolo delle interviste

Post Popolari

Scelti per voi

To Top