Connect with us

Pechino Express

Pechino Express 2 e il maialino della discordia. Mercoledì la sesta tappa del viaggio.

Pechino Express 2: ancora salvi i Figli Di

pechino-express-2-i-figli-diI figli di Gigliola Cinquetti, Costia e Giovanni, si salvano ancora dall’eliminazione lasciano, per l’ennesima volta, senza parole i compagni di viaggio che non hanno ancora accettato il loro ingresso. Tutti, quindi, sono pronti per partire per il Laos, ovvero per la sesta tappa, che vedremo in onda già domani sera, 16 ottobre, alle 21.05 su Rai2. Le coppie diminuiscono e la guerra si fa ancora più agguerrita. Ora non c’è più spazio per favori e comprensioni: è lotta all’ultimo passaggio. Già nella puntata di lunedì sera, l’ultima in terra cambogiana, abbiamo potuto vedere diversi litigi. Motivo scatenante? Un maialino. Eh già, l’ingresso (come handicap) di Angelina ha davvero scaldato gli animi sia dei concorrenti che dei telespettatori. Messa in una cesta, bendata, coperta, sballottata da un camion ad un altro, chiusa in un baule di una macchina: questo è stato il viaggio di Angelina fino al traguardo dove, fortunatamente, ad aspettarla c’era la mamma. I primi a prendersi cura di lei sono stati i Figli Di che hanno poi passato la bandiera rosa alle modella e infine, mamma adottiva della piccola Angelina, la Marchesa con il suo adorato maggiordomo Gregory. Un viaggio lungo fatto di pianti e tappe per mangiare. No, non per i concorrenti, ma per Angelina! La maialina, infatti, non è sembrata particolarmente contenta del suo destino e i pianti (simili a quelli di un bambino) l’hanno accompagnata fino al traguardo. La Marchesa e le Modelle, però, si sono scagliate contro i Figli Di che non hanno voluto passare, insieme ad Angelina, anche la comoda cuccia (una cesta di vimini) che si erano fatti regalare da alcuni abitanti del posto: “Non solo avete reso le cose più difficili a noi – ha commentato la Marchesa – ma avete fatto soffrire la povera Angelina! Solo grazie a me è arrivata a destinazione serena facendosi il viaggio nella macchina con l’aria condizionata”.

Pechino Express e l’ira degli animalisti

In Cambogia, si sa, i piatti più richiesti nei ristoranti vanno decisamente oltre il buon gusto di noi Italiani. Una tarantola, per esempio, è tra i cibi di maggior pregio che si possono servire e ieri, infatti, anche i concorrenti hanno dovuto superare la difficile prova di mangiarne una portando alle lacrime la povera Francesca Fioretti, aracnofobica. Tra mucche, maialini e ragni di tutti i generi, Pechino Express rischia nuovamente di attirare l’ira degli animalisti che non vedono di buon occhio lo sfruttamento degli animali, specie se per fare audience in televisione. Già nella prima edizione, condotta da Emanuele Filiberto, alcuni avevano fatto richiesta di interrompere la programmazione dopo un episodio in cui alcuni serpenti venivano scuoiati e poi serviti come cibo. Per ora, Angelina, il maialino-handicap che ha scatenato diversi litigi tra le coppie in gara, non ha scatenato nessuna polemica da parte degli animalisti che hanno lasciato correre. Per ora. Intanto, onde evitare spiacevoli conseguenze, vi possiamo assicurare che Angelina sta più che bene ed è felicemente insieme alla sua mamma grazie alla Marchesa, l’unica – a suo dire – ad essersi veramente presa cura del maialino. Qui sotto potete vedere il video.

http://www.youtube.com/watch?v=pKaUlEQ_XDo

Pechino Express: domani la sesta tappa

I rumorosi pianti di Angelina, dunque, hanno tenuto banco per gran parte della puntata di ieri sera. Alcuni, i più maliziosi, sostengono addirittura che il maialino sia stato inserito nella quinta tappa per soccombere alla mancanza delle urla di Corinne Clery contro il toyboy (ex) Angelo Costabile. I telespettatori però ora dovranno abituarsi all’assenza sia di Corinne (S)Clery che di Angelina e aspettare fino a domani sera cosa succederà nella sesta tappa di Pechino Express: le coppie saranno davvero messe a dura prova. Se ne vedranno delle belle.

 

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Pechino Express

Post Popolari

Scelti per voi

To Top