Connect with us

Gossip

Patty Pravo: età, altezza, peso, marito, figli e biografia della Ragazza del Piper

Patty Pravo vita e successiPatty Pravo, chi è la Ragazza del Piper

Patty Pravo, vero nome Nicoletta Strambelli, è una delle cantanti italiane più amate in tutto il pianeta. Nata a Venezia il 9 aprile del 1948, ha 69 anni e da oltre 50 è sui palcoscenici di mezzo mondo. Con oltre 110 milioni di dischi venduti, è la seconda artista italiana con le maggiori vendite, dopo Mina, e terza in assoluto nella classifica fra uomini e donne. Basti pensare che con la canzone La Bambola, uscita nel 1968, ha diffuso oltre 40 milioni di copie. La Ragazza del Piper è alta 1 metro e 68 centimetri e pesa 62 chilogrammi. Ha avuto una vita davvero avventurosa anche dal punto di vista del privato. Quattro matrimoni alle spalle e tante relazioni con musicisti italiani e stranieri, fra cui quella con Riccardo Fogli che per lei abbandonò i Pooh. Da molti anni ormai è single. L’ultima storia che ha avuto, secondo i ben informati, è stata con un uomo molto più giovane di lei. La Divina (soprannome con cui è etichettata nell’ambiente e fra i fan) non ha figli. Per scelta.

Nicoletta Strambelli: i successi della Divina della musica

Scoperta da Alberigo Crocetta nel 1966 nel mitico Piper di Roma, Nic (così la chiamano gli amici) ha debuttato cantando Ragazzo Triste. Fu in quell’occasione che decise di chiamarsi Patty Pravo (citazione dantesca “anime prave”). La canzone, scritta da Gianni Boncompagni, fin da subito l’ha lanciata nel mondo della discografia. Ha infatti riscosso un incredibile successo, soprattutto fra i giovani. Per loro Nicoletta era (ed è) un’icona di libertà e di trasgressione. La vera consacrazione però è arrivata appena due anni dopo, nel 1968, l’anno delle ribellioni studentesche, con La Bambola. La canzone, scritta da Franco Migliacci, l’ha resa celebre in tutto il mondo. Negli anni seguenti si sono susseguiti successi strepitosi e per lei hanno scritto i più grandi compositori dell’epoca. Fra i suoi autori vi sono stati dei nomi illustri del panorama musicale italiano come Lucio Battisti e Ivano Fossati. Quest’ultimo, nel 1978, le ha fatto incidere la trasgressiva Pensiero Stupendo, un cult per tutte le generazioni. Un altro pezzo diventato un classico della musica è stato E dimmi che non vuoi morire di Vasco Rossi e Gaetano Curreri. Con la canzone scritta dal suo amico rocker e dal leader degli Stadio ha scalato le classifiche nel 1997.

Patty Pravo: Cieli Immensi la sua ultima hit

Le canzoni che hanno reso celebre Patty sono davvero tante e citarle tutte non è cosa semplice. Impossibile però non parlare di Qui e là (“Qui e là io amo la libertà… e nessuno me la toglierà mai…”), Pazza Idea e Come una bambola di Maurizio Monti, La Luna (scritta anch’essa da Rossi e Curreri). Vasco dice che Nicoletta è la sua parte femminile. Fra i due non c’è solo stima professionale ma anche una profonda amicizia che li lega da tempi immemori. La Divina ha celebrato nel 2016 i suoi primi 50 anni di carriera. Per l’occasione si è regalata una nuova presenza a Sanremo, la decima, con Cieli Immensi. Il pezzo, scritto da Fortunato Zampaglione, ha riscosso un grande successo conquistando pubblico e critica. Alla soglia dei ’70 anni, la Pravo continua a stupire il pubblico per originalità e talento. Un vero mito, senza tempo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top